Reach e Clp, seminario informativo alla Camera di Commercio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Si è svolto nella mattinata del 22 febbraio ala Camera di commercio di Piacenza il seminario informativo sui Regolamenti comunitari relativi alla gestione delle sostanze chimiche (REACH e CLP), con lo scopo di fornire alle imprese un approfondimento ed un aggiornamento tecnico. Il prossimo 31 maggio sarà infatti l’ultima scadenza temporale entro la quale si completerà la registrazione presso l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA), di tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo (SEE), comprese tra 1 e 100 tonnellate l’anno.

Il seminario è stato organizzato dalla Camera di commercio di Piacenza e Unioncamere Emilia-Romagna, partner di Enterprise Europe Network, insieme all’AUSL di Piacenza. Numerose le imprese presenti.  Sono intervenuti all’incontro: Alessandro Saguatti, Segretario Generale della Camera di commercio di Piacenza; Marco Delledonne, Direttore del Dipartimento Sanità Pubblica dell’AUSL di Piacenza; Anna Bosi e Anna Maria Roveda del Nucleo Ispettivo Reach-CLP dell’Ausl di Piacenza e Valentina Patano in rappresentanza di Unioncamere Emilia-Romagna ed Enterprise Europe Network. E’ stata dedicata particolare attenzione agli obblighi per le imprese in vista dell’ultima fase di Registrazione delle sostanze chimiche, ai fini dell’ autorizzazione, restrizione e controllo sulla possibile presenza di sostanze altamente preoccupanti nei prodotti finiti. Gli esperti si sono soffermati in particolare su: Schede Dati di Sicurezza (SDS), scenari di esposizione, etichettatura e informazione sulle sostanze, in modo da valutare la corretta gestione in ambito aziendale, lungo tutta la catena di approvvigionamento.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento