Reddito di emergenza, a Piacenza 526 richieste

L’ammontare del Rem è determinato sulla base di diversi parametri e può variare da 400 euro a un massimo di 840 euro. In Emilia Romagna fino al giorno 8 giugno sono state presentate 11.859 domande pari al 4,9% del totale nazionale

Il decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34, cosiddetto Decreto Rilancio, ha introdotto tra le misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19, anche il Reddito di emergenza. 

Il Reddito di Emergenza è una misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da Covid-19, istituita dall’articolo 82 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020.

L’ammontare del Rem è determinato sulla base di diversi parametri e può variare da 400 euro a un massimo di 840 euro. In Emilia Romagna fino al giorno 8 giugno sono state presentate 11.859 domande pari al 4,9% del totale nazionale (242.355). Le richieste per beneficiare della prestazione sono pervenute direttamente dai singoli cittadini o attraverso il patronato alle strutture Inps.

Nel Piacentino, come si può vedere dalla tabella fornita dall'Inps, sono state 526 le richieste effettuate: metà attraverso il sistema dei patronati, metà direttamente dai singoli cittadini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

rem-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento