Reggi e le eccellenze industriali piacentine: visita a "Pizza+1"

Proseguono gli incontri del sindaco e degli assessori con le realtà produttive territoriali. La giunta comunale si è recata in visita alla sede dell'azienda Pizza+1 Srl a Gariga di Podenzano, leader nel settore della produzione di pizze e focacce surgelate

Proseguono gli incontri del sindaco e degli assessori con le realtà produttive territoriali. Martedì 1 febbraio, infatti, la Giunta comunale si è recata in visita alla sede dell'azienda Pizza+1 Srl a Gariga di Podenzano, leader nel settore della produzione di pizze e focacce surgelate.

UN'ECCELLENZA PRODUTTIVA - Ad accogliere il sindaco e gli assessori l'amministratore unico, Sante Ludovico, e la responsabile Marketing Svitlana Dzyuba, che hanno illustrato ai presenti il ciclo produttivo di questa importante azienda piacentina, da anni ai vertici del mercato italiano ed eccellenza produttiva nell'ambito della cultura della qualità alimentare e, in particolare, dei prodotti appartenenti alla cosiddetta dieta mediterranea.

L'AZIENDA - L'azienda è stata fondata dallo stesso Ludovico nel 1996 e oggi i suoi prodotti sono presenti sui mercati internazionali grazie alla capacità di inserirsi nelle catene della grande distribuzione e della ristorazione italiana, attraverso il proprio sistema di logistica che consente di consegnare il prodotto al massimo entro 36-48 ore dalla produzione. In proposito, il primo cittadino ha avuto parole di compiacimento per il lavoro svolto in questi anni da Sante Ludovico, che grazie alla propria sensibilità e intraprendenza ha esportato il proprio marchio, ma anche il nome di Piacenza, in tutto il mondo: "Spesso le nostre aziende – ha sottolineato Reggi – racchiudono elementi di grande professionalità e sono una sorta di biglietto da visita per l'intero territorio. E' il caso di Pizza+1, che in pochi anni non solo ha saputo conquistare i mercati europei, ma ha dato una forte spinta per la produzione di generi alimentari, e in particolare di pizze e focacce di altissima qualità, attraverso una struttura che sfrutta al meglio le tecnologie di avanguardia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA FILIERA PRODUTTIVA - Il sindaco ha poi rimarcato come questi prodotti siano particolarmente apprezzati per la loro capacità di inserirsi in un mercato che guarda con grande interesse a una nuova offerta biologica, alla ristorazione di qualità rivolta a consumatori sempre più esigenti, sensibili e consapevoli. Sindaco e assessori hanno apprezzato anche la grande attenzione all'ambiente attraverso un controllo costante dei cicli e della filiera produttiva interna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento