Rinviato al 31 marzo 2021 il pagamento del bollo dell’auto

Il bollo in scadenza a dicembre è rinviato a marzo

Slitta il pagamento del bollo auto in Emilia-Romagna. L’assessore regionale al Bilancio, Paolo Calvano, nel rispondere oggi all’interpellanza del presidente della I commissione assembleare, Massimiliano Pompignoli, ha annunciato la delibera che la Giunta regionale guidata dal presidente Stefano Bonaccini approverà lunedì prossimo, relativa allo slittamento del pagamento del bollo auto, sia per i proprietari di automobili che di autocarri.

Come accaduto lo scorso marzo, anche in occasione di questa fase emergenziale, dovuta alla ripartenza del contagio nelle settimane scorse, la Giunta ha scelto di prorogare la scadenza del pagamento del bollo auto da dicembre 2020 a marzo 2021, senza alcun aggravio di costi per ritardato pagamento.

«Questo provvedimento è stato adottato in continuità con quello utilizzato in occasione della prima parte della crisi pandemica. Essendo una competenza regionale, abbiamo scelto di agire direttamente su questa tassa – sottolinea l’assessore Calvano -. Una misura utile verso coloro che stanno già subendo pesanti ripercussioni a causa dell’emergenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento