menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristori a bar e ristoranti, come fare richiesta

A partire da mercoledì 20 gennaio sarà possibile richiedere i ristori stanziati dalla Regione Emilia-Romagna a favore dei bar e dei ristoranti e gestiti dalle Camere di commercio emiliano-romagnole

A partire da mercoledì 20 gennaio sarà possibile richiedere i ristori stanziati dalla Regione Emilia-Romagna a favore dei bar e dei ristoranti e gestiti dalle Camere di commercio emiliano-romagnole. Beneficiari dei contributi sono le imprese, aventi qualsiasi forma giuridica, con codice ATECO primario 56.10.11 o 56.3, attive, regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle imprese in data antecedente al 1 novembre 2020. 

La presentazione delle domande avverrà attraverso la piattaforma RESTART (https://restart.infocamere.it) semplice ed intuitiva. Sulla home page del sito della Camera di commercio di Piacenza, sono riportate le istruzioni per la compilazione, le risposte ad alcuni quesiti oltre ad un video, nel quale viene illustrata la simulazione della presentazione della richiesta.

Il requisito principale, coerentemente con gli obiettivi dei provvedimenti che hanno stanziato le risorse, è che le imprese richiedenti abbiano avuto un calo del fatturato medio nel periodo ricompreso tra il 1 novembre e il 31 dicembre 2020 pari o superiore al 20% rispetto allo stesso periodo del 2019 ovvero, a prescindere dal fatturato, siano state attivate nel periodo dal 1/1/2020 al 1/11/2020. Si precisa che per il calcolo della riduzione del fatturato, è possibile riferirsi alla Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 9E del 2020 che può essere reperita sul sito della Camera di commercio di Piacenza, nella sezione relativa alle FAQ. Per accedere al ristoro occorre certificare tale requisito, cliccando sulla casella corrispondente come riportato nel modulo.

Altro controllo fondamentale, prescritto dalla normativa, è la presenza di un DURC regolare. Tale documento è riferito al versamento dei contributi INPS e INAIL.

L’accesso al sistema informatico per la presentazione della domanda potrà essere effettuato tramite identità digitale SPID oppure tramite Carta Nazionale dei Servizi (CNS) con PIN dispositivo. 

Di seguito si riporta il link dove è possibile individuare alcuni soggetti e modalità per il rilascio dello SPID: https://www.spid.gov.it/richiedi-spid#tabella-idp (sito AGID “Agenzia per l’Italia Digitale”).

Si ricorda che tutte le informazioni sul bando sono disponibili sul sito della Camera di commercio di Piacenza al seguente link https://www.pc.camcom.it/news/ristori-per-bar-e-ristoranti.-domande-dal-20-gennaio-al-17-febbraio-2021.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento