Reggi: "Presto 90 posti in più per gli studenti del Politecnico"

Incontro tra il sindaco Reggi e il neo rettore Giovanni Azzone del Politecnico di Milano: "Investire in ricerca è l'unico modo per uscire dalla crisi". E presto bando per 90 posti per studenti al San Vincenzo

Il sindaco Roberto Reggi e l’assessore con delega all’Università e alla Ricerca Anna Maria Fellegara hanno incontrato la mattina di lunedì 24, in Municipio, i vertici alla guida del Politecnico di Milano: il neo rettore Giovanni Azzone, l’ex presidente del Centro per lo sviluppo del polo di Piacenza del Politecnico Renzo Marchesi, che manterrà un ruolo di primo piano nella fondazione PoliPiacenza, il pro-rettore delegato per Piacenza Dario Zaninelli (il primo a rivestire il nuovo incarico nato dopo la riorganizzazione amministrativa che ha visto entrare Piacenza nel Polo regionale universitario) e il direttore generale Graziano Dragoni.

LA CRISI - “Un incontro – ha affermato il primo cittadino – per condividere, proseguire e consolidare anche con il nuovo rettore, il programma di sviluppo e ricerca presentato alcuni mesi fa e che verrà attuato nella fattispecie per Piacenza dalla nuova figura del pro-rettore delegato Dario Zaninelli. L’investimento sulla formazione e sulla ricerca - ha ribadito il sindaco - rimane la via maestra per uscire dall’attuale situazione di crisi, per questo motivo fra i pochi investimenti in cantieri per il 2011, a causa dei pesanti tagli di risorse agli enti locali da parte del Governo, c’è quello relativo allo sviluppo dei Tecnopoli Leap e Musp”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

90 POSTI PER STUDENTI - Quella di stamani è stata per il rettore Azzone la prima visita ufficiale nelle città che ospitano le sedi distaccate, lo stesso ha rimarcato i tre principali indirizzi di sviluppo per l’ateneo di Piacenza: le energie sostenibili, l’architettura e la meccanica, nello specifico il settore delle macchine utensili. “Il percorso di promozione delle Università come attori di sviluppo sociale - ha concluso Reggi - passa anche attraverso la creazione di condizioni che attraggono nuovi studenti anche a livello internazionale, a tal proposito a breve verrà pubblicato il bando per l’intervento al San Vincenzo che offrirà 90 nuovi posti per gli studenti che decideranno di formarsi a Piacenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento