menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarpa: «Nessuna relazione tra la Biennale della Logistica e il nuovo polo logistico»

«In relazione alla serata per Rio Gandore e la Pertite - fa sapere Federico Scarpa, membro del tavolo tecnico istituito dal Comune di Piacenza, dalle Autorità Portuali di La Spezia e dal Consorzio Servizi Infrastrutture e Logistica Piacenza - promossa da Legambiente, Fai e Comitato della Pertite che si terrà nella giornata di martedì alla Fondazione di Piacenza e Vigevano di via Sant’Eufemia, occorre una precisazione per evitare di accostare il sacro con il profano. Come la pensa il Consorzio Servizi Infrastrutture e Logistica Piacenza sulla Pertite è noto da tempo e francamente ci siamo quasi stancati di intervenire sul tema, visto anche il delirante comunicato fatto dal Comitato della Pertite in risposta al sottoscritto. Premetto che, vista la sfida che mi hanno lanciato, andrò a verificare alla segreteria generale del Comune di Piacenza tutti gli atti amministrativi che hanno portato a svolgere il famigerato Referendum, per dimostrare una volta per tutte cosa sia effettivamente successo. Ma l’intervento odierno riguarda, come al solito, il poco corretto utilizzo dei media per pubblicizzare le loro idee. Infatti non esiste nessuna contrapposizione tra Bilog – Biennale della Logistica che unisce i due territori economici – con un’ipotesi di richiesta di insediamento logistico da parte di una finanziaria, si dice cinese (Alibaba). Non esiste nessuna relazione tra le due cose e non è il caso di sfruttare un importante incontro tra La Spezia e Piacenza, che serve per accorpare le forze migliori economiche dei due territori, e un ipotetico grido d’allarme in vista di un’eventuale cementificazione del territorio. Sono due cose ben distinte e credo sia estremamente scorretto da parte degli organizzatori insinuare dei dubbi in proposito utilizzando il Convegno Bilog. Il sottotitolo della serata viene chiamato “polmoni da salvare”.  Io dico che oltre ai polmoni da salvare ci sia qualcos’altro, ma ho dei dubbi che si riesca a superare questo meccanismo di mala informazione e di inefficienza». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento