SIC e ZPS: la Regione ha agito senza informare

Siti di interesse comunitario e Zone di protezione speciale: per i comitati di cittadini, la Regione ha agito senza informare, ponendo pesanti vincoli che penalizzano le attività produttive

Hanno presentato alla Regione una petizione di 8 mila firme, i comitati dei cittadini per la tutela delle attività nelle aree SIC e ZPS. Sono  i Siti di interesse  comunitario e le Zone di protezione speciale, alle quali, la Giunta regionale, ha imposto pesanti vincoli burocratici che penalizzano le attività produttive e la cittadinanza.

Lo ha denunciato Silvia Riccoboni, portavoce dei Comitati riuniti: “Se la Regione non recepirà le nostre richieste, improntate all’assoluto buon senso ed al rispetto delle disposizioni comunitarie, attiveremo a breve lo strumento del referendum regionale, per abrogare la norma che consideriamo assurda e lesiva della dignità dei cittadini”. (Delibera n. 1191/2007, ndr)

Le 8 mila firme raccolte dai sei comitati spontanei, sorti nelle province di Parma e Piacenza (Comitato Val Stirone, Comitato Alta Val Taro, Comitato Val Ceno, Comitato Val Mozzola, Comitato Val D’Arda, Comitato Val Nure) sono state consegnate ieri alla Giunta presieduta da Vasco Errani.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento