rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Economia

Start Cup, a Bologna la premiazione: tre imprese piacentine vincitrici

Grazie al progetto proposto da Piacenza Expo, dal Comune di Piacenza e dalla Camera di Commercio si é svolta anche la competizione piacentina che ha visto 20 proposte di idee di impresa e le tre vincitrici premiate

Start Cup per la promozione dell'innovazione organizzata dal Consorzio Spinner e Regione Emilia Romagna si è conclusa oggi a Bologna nell'ambito di Research to Business (R2B) con la premiazione dei vincitori. Grazie al progetto proposto da Piacenza Expo, dal Comune di Piacenza e dalla Camera di Commercio si é svolta anche la competizione piacentina che ha visto 20 proposte di idee di impresa e le tre vincitrici premiate. Hanno vinto le idee denominate I.M.App di Ultraviolet di Marco Boeri (applicazioni per la mobilità in contesti chiusi ), Mobili Dinamici/Attivi di Patricia Ferro e Stefania Bassi (per la realizzazione di mobili intelligenti), Lepastechnologies di Maurizio Prazzoli (tecnologie per affrontare problemi di disturbi del linguaggio).
”Un risultato di successo – sottolinea l’assessore comunale Francesco Timpano - per il fatto che delle 75 idee di impresa ben 20 sono arrivate da Piacenza”. Anche Paolo Bonaretti di Spinner afferma: "Un vero vincitore é il territorio di Piacenza che ha investito su Start Cup e sulla sua struttura ed ha ottenuto un risultato strepitoso aumentando il numero di candidature in modo esponenziale rispetto al passato. Un investimento sicuro per rafforzare il territorio". La premiazione si é tenuta all'interno di R2B: "Qui si respira un altro mondo. Ci sono idee di impresa, imprenditori e giovani che investono in nuova impresa. Mentre fuori di qui il sistema economico si sta indebolendo, qui c'è investimento sul futuro".
Le tre imprese premiate riceveranno un premio in denaro, della formazione specializzata con un percorso di mentoring dedicato che si svolgerà nelle prossime settimane e, nel momento in cui le imprese partiranno, la possibilità di accedere a spazi e convenzioni per credito agevolato.
"Siamo molto contenti del risultato ottenuto - sostiene l'assessore Timpano che è intervenuto alla premiazione - sia per il numero di iniziative premiate che per la qualità dei vincitori. Abbiamo voluto scommettere con Piacenza Expo e Camera di Commercio su questa iniziativa e ci sembra di aver visto giusto. Il sistema locale produce innovazione e questo risultato lo testimonia. Nelle prossime settimane incontreremo e premieremo a Piacenza i vincitori, ma ci rivolgeremo anche alle altre candidature per provare a proseguire con forme di collaborazione. Piacenza Expo vuole essere sempre più uno strumento utile alla crescita economica e professionale del nostro territorio. Con i risultati raggiunti in ambito fieristico, con ben cinque fiere certificate internazionali, è uno strumento importante di politica industriale e, con iniziative come queste – conclude l’assessore -, diventa ancor più uno strumento multiambito per gli operatori e le istituzioni piacentine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Start Cup, a Bologna la premiazione: tre imprese piacentine vincitrici

IlPiacenza è in caricamento