rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia

Studiare o lavorare all’estero: le proposte della Cattolica

L’ateneo piacentino ha offerto ai propri studenti (ma anche ad alcune classi delle superiori) il ventaglio formativo delle proposte per studiare alcuni mesi, ma anche fino a due anni (con esami validi anche in Italia), in prestigiose università straniere (europee ed extraeuropee) o frequentare stage

Piazzetta di Economia gremita di studenti alla Cattolica di Piacenza per scoprire tutte le opportunità di studiare all’estero o frequentare stage in aziende. L’ateneo piacentino ha offerto ai propri studenti (ma anche ad alcune classi delle superiori) il ventaglio formativo delle proposte per studiare alcuni mesi, ma anche fino a due anni (con esami validi anche in Italia), in prestigiose università straniere (europee ed extraeuropee) o frequentare stage. Si propongono corsi di lingua all’estero e certificazioni Internazionali, Summer Programs all’estero, un semestre all’estero (Exchange – ISEP – Study Abroad), volontariato, stage e tirocini a Berlino, Boston, San Francisco, Toronto, Mumbai, Città del Capo e, per chi ama l’oriente, anche ad Hong Kong, Pechino, e Shanghai. Illustrate anche le diverse proposte internazionali della Facoltà di Economia e Giurisprudenza, della Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali e della Facoltà di Scienze della Formazione.  In particolare per gli studenti stranieri sono “gettonatissimi” due indirizzi: la laurea triennale in Sustainable agricolture for food quality and evironment (Safe), e l’Agricolture and food enonomics Double degree. Studiare all’estero o fare esperienze in altri paesi, significa non solo migliorare il proprio baglio linguistico, ma soprattutto venire a contatto con università e realtà produttive in un mondo ormai globalizzato. Già centinaia e centinai di studenti hanno colto questa essenziale opportunità, sia in Usa che nei paesi europei, una possibilità offerta dalla Cattolica tramite l’Ufficio Internazionale dell’ateneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studiare o lavorare all’estero: le proposte della Cattolica

IlPiacenza è in caricamento