Economia

Sul mercato quasi due milioni di azioni Iren del Comune

L’ente conta di incassare quattro milioni e 200mila euro dalla vendita di una parte delle quote Iren. Prezzo minimo di 2,20 euro: della vendita si occupa Crédit Agricole

L'assessore al bilancio Paolo Passoni

Anche se nella maggioranza qualcuno ancora non ha digerito la mossa – ovvero i Liberali Piacentini – una parte delle quote Iren di proprietà del Comune di Piacenza sono state messe sul mercato. Le azioni serviranno per finanziare il piano delle opere pubbliche dell’ente, come già ricordato in più occasioni dall’assessore al bilancio Paolo Passoni. Ora le quote sono disponibili: il Comune ha dato mandato a Crédit Agricole di occuparsi, entro un mese, della vendita di quasi due milioni di azioni (1 milione e 924mila e 655), al prezzo di almeno 2,20 euro (anche questo fonte di discussione in Consiglio comunale tra maggioranza e opposizione) per ogni singola azione. Il Comune punta a portare in cassa quattro milioni e 200mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul mercato quasi due milioni di azioni Iren del Comune

IlPiacenza è in caricamento