Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

«Un regalo originale e utile? Ore di lingua inglese a distanza. Il nostro metodo efficace anche on line»

Parla Michela Pinazzi, titolare di "The Language Club" Piacenza che applica il metodo diretto Callan: «Pensare di regalarsi ore di inglese, o di regalarle ad un proprio caro, può essere un’idea originale ed utile». Possibilità di una lezione di prova gratuita fino al 23 dicembre

La Service Manager Elisabetta Fidale e la titolare Michela Pinazzi

Tra i tanti settori duramente colpiti dall’emergenza Covid-19, quello dell’insegnamento e della formazione, in generale, è senza dubbio uno di quelli più in difficoltà. Videolezioni e didattica a distanza sono ormai una realtà consolidata, che hanno reso necessario un potenziamento tecnologico, di mezzi e di risorse da parte di numerosi istituti italiani: tra questi, anche le scuole di lingua straniera.

«Già dal primo lockdown di marzo ci siamo dovuti adattare a un nuovo tipo di insegnamento, quello online, per poter permettere ai nostri studenti di continuare ad usufruire dei nostri servizi senza interruzioni e differenze: l’insegnante è in live e il livello di interazione è lo stesso che in classe» afferma Michela Pinazzi, titolare di "The Language Club” Piacenza, scuola di inglese accreditata alla Callan Method Organisation. 

Un metodo di insegnamento, quello utilizzato dalla scuola, unico a Piacenza e dintorni, che non subisce alcun tipo di cambiamento nonostante le lezioni video: «Il metodo diretto Callan è più veloce di qualsiasi altro e si basa sulla considerazione che imparare una seconda lingua deve seguire lo stesso processo della lingua madre, basato sull’ascolto, la riproduzione orale, la lettura e la scrittura. Per questo uno dei fondamenti è la costante ripetizione, in modo da acquisire padronanza e sicurezza, facendo in modo che parlare diventi spontaneo e non sia più necessario tradurre dalla lingua di origine», spiega. «Attorno alla nostra città, come ad esempio a Milano, non esistono altre scuole che applicano il nostro metodo; con i corsi online abbiamo la possibilità di ampliare il nostro pubblico e potenzialmente raggiungere molte più persone, anche non del territorio».

Lezioni telematiche uguali a quelle in presenza, con classi modulabili formate da mini gruppi di massimo 8 persone e con la possibilità di corsi individuali per diverse lingue, come spagnolo, francese, tedesco, cinese e italiano per stranieri, oltre ad altre attivabili su richiesta. «Siamo consapevoli che, per chi si approccia per la prima volta a questa nuova realtà, ci possa essere un po’ di scetticismo sull’efficacia dei corsi online: per questo, fino al 23 dicembre, offriamo una lezione di prova gratuita», continua Pinazzi. «Gli studenti che hanno dovuto utilizzare questo metodo già durante il primo lockdown ne sono rimasti molto contenti, tant’è che molti hanno voluto comunque proseguire con le videolezioni. Naturalmente fin da settembre, vista la situazione incerta, abbiamo inserito nella nostra offerta formativa questa modalità di apprendimento».

Un’estate lungimirante, servita a prepararsi per poter offrire il migliore servizio, potenziare i propri strumenti e farsi trovare pronti per ogni situazione: «Vista la buona esperienze di marzo, anche se inaspettata, abbiamo cercato di avere a disposizione piattaforme sempre più performanti, come l’utilizzo di Zoom, che ci garantisce un perfetto collegamento audio/video, oltre ad avere tante funzioni utili come la condivisione dello schermo, di file e la possibilità di avere una lavagna interattiva».

Tra Dpcm e decreti sempre nuovi, la certezza dell'efficacia di un metodo, per puntare ad accrescere la propria formazione o quella di un nostro caro: «Paradossalmente questo può essere un buon periodo per pensare di dedicarsi allo studio di una nuova lingua, o ad aumentarne la conoscenza, per una prospettiva futura di viaggi ma anche di investimento su sé stessi» conclude Pinazzi. «Stando comodamente a casa, e in totale sicurezza, abbiamo la possibilità di imparare cose nuove, anche in vista di un periodo natalizio che sarà inevitabilmente diverso dal solito: pensare di regalarsi ore di inglese, o di regalarle ai propri figli, può essere un’idea originale ed utile».
Contatti
Via Venturini 6 - 29121 Piacenza - 0523 155 4928 
info@thelanguageclub.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Un regalo originale e utile? Ore di lingua inglese a distanza. Il nostro metodo efficace anche on line»

IlPiacenza è in caricamento