rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Economia

Un ricordo dall’Argentina per Vincenzo Lodigiani: il ponte sul Paranà

L’opera, inaugurata nel 2003 a Rosario, lunga 4 chilometri, venne realizzata dall’impresa Lodigiani

Ci scrive dall’Argentina il piacentino Guido Bergonzi, che vuole condividere con i nostri lettori una “cartolina” ad esempio dell’ingegno e dell’operosità piacentina nel mondo. «Mi permetto di far giungere alla redazione – scrive Bergonzi - la foto di una grande opera realizzata dall'Impresa Lodigiani, di cui avete scritto recentemente per la morte di Vincenzo Lodigiani. Si tratta del ponte sul ramo principale del fiume Paraná a Rosario, in Argentina. Inaugurato il 25 maggio 2003, è lungo 4100 metri, per il passaggio di grandi navi l'arcata principale di 350 metri è alta 56 metri e l'unione stradale continua per 60 chilometri, fino a Victoria, con altri 18 ponti sui vari rami del fiume. Sullo sfondo la periferia Nord di Rosario. Spero sia un piccolo omaggio dall'Argentina».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ricordo dall’Argentina per Vincenzo Lodigiani: il ponte sul Paranà

IlPiacenza è in caricamento