rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

Unione Commercianti: «È giunto il momento di far sentire il calore a tutte le attività di vicinato»

Chiappa: «Ripartiamo da dove ci eravamo fermati. Dopo due mesi di lockdown per migliaia di imprese del nostro territorio è giunto finalmente il momento»

«Ripartiamo da dove ci eravamo fermati. Dopo due mesi di lockdown per migliaia di imprese del nostro territorio e’ giunto finalmente il momento di ripartire. Ripartiamo dalle imprese, ripartiamo dagli imprenditori». Così Raffaele Chiappa, presidente dell’Unione Commercianti di Piacenza. «Da oggi, i negozi al dettaglio, le attività commerciali, tutto il mondo dei pubblici esercizi, i parrucchieri, i centri estetici sono pronti di nuovo ad accogliere in sicurezza i loro clienti. E speriamo che a breve lo possano fare anche le altre attività che ancora attendono di poter riaprire. I protocolli elaborati dall’Emilia-Romagna e ripresi dalle altre Regioni contengono criteri di buon senso attuali e applicabili dalle imprese, certamente meno restrittivi di quelli dell’Inail che avrebbero messo in difficoltà il lavoro di molte attività. Avremmo preferito avere prima queste indicazioni ma grazie alla lungimiranza della Regione Emilia Romagna queste regole erano già pronte e scritte con la collaborazione dell’associazione di categoria che si è mossa per tempo. Al presidente Stefano Bonaccini, all’assessore Andrea Corsini e a tutta la Giunta e ai Consiglieri Regionali, al Prefetto di Piacenza Maurizio Falco e alle Forze dell’Ordine, al Presidente della Provincia Patrizia Barbieri, a tutti i Sindaci, al personale medico e paramedico, va il sentito ringraziamento della nostra Unione Commercianti di Piacenza per il prezioso lavoro svolto in questi mesi nel periodo buio di lockdown ed ora in quello della ripartenza. È giunto il momento di restituire alla nostra città quella gioia di vivere, quella voglia di incontrarsi che per quasi tre mesi abbiamo dovuto accantonare ma che sono certo sapremo recuperare in fretta. È giunto anche il momento per i cittadini di Piacenza di far sentire il loro calore a tutte le nostre attività di vicinato, di tornare a visitarle, di tornare a fare acquisti in totale sicurezza. Ai nostri imprenditori, che con coraggio e determinazione hanno tenuto duro fino ad ora, certi che sapranno accogliere con la loro capacità e la loro professionalità i loro amati clienti, Confcommercio Piacenza augura buona ripresa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Commercianti: «È giunto il momento di far sentire il calore a tutte le attività di vicinato»

IlPiacenza è in caricamento