Vinitaly: premiati numerosi vini piacentini al Concorso internazionale

I vini piacentini conquistano numerosi riconoscimenti al Vinitaly di Verona, la più importante manifestazione enologica europea che prenderà il via Domenica 6 aprile

I vini piacentini conquistano numerosi riconoscimenti al Vinitaly di Verona, la più importante manifestazione enologica europea che prenderà il via Domenica 6 aprile.
Come di consueto la manifestazione è stata preceduta dal 21° Concorso Enologico Internazionale dove sono state assegnate 73 medaglie su quasi 3.000 vini iscritti ufficialmente in gara. Il Concorso Enologico Internazionale era organizzato da Veronafiere con il patrocinio della Commissione dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, dell'Union Internationale des Oenologues, nonché dei Ministeri delle Politiche agricole alimentari e forestali e dello Sviluppo Economico.
Vini tranquilli, vini frizzanti e vini spumanti: sono le tre categorie di classificazione dei quasi  3.000 campioni arrivati da 30 Paesi, resi anonimi prima della competizione, e sottoposti al vaglio delle 21 commissioni di valutazione, presiedute da Giuseppe Martelli, Direttore generale di Assoenologi e presidente del Comitato nazionale Vini del Ministero dell'agricoltura. Numerosi e prestigiosi i riconoscimenti ottenuti dai vini piacentini: il premio "Banca Popolare di Verona" è stato assegnato al vino Colli Piacentini Doc Malvasia Passito "Sensazioni D'inverno - le Virtù del Poggio" 2011 della Società Agricola Terzoni Claudio S.r.l. - Vernasca (PC) per aver conseguito il miglior punteggio fra tutti i vini veneti, o emiliano romagnoli, o trentini o friulani di tutte le categorie previste dal regolamento del 21° Concorso Enologico Internazionale.

Il Premio speciale "Denominazione di Origine 2014", assegnato al vino di ogni denominazione di origine italiana che in assoluto ha conseguito il miglior punteggio (a condizione che per ogni denominazione di origine abbiano partecipato almeno 40 campioni), è stato attribuito tra gli altri al Gutturnio Doc Riserva "Duca di Ferro Mont'Arquato" 2010  Casabella - Ziano Piacentino (PC).
Per la categoria vini tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica gruppo 5 - vini rossi dai tre ai quattro anni dalla vendemmia (2011 - 2010) la Gran menzione è stata assegnata ai seguenti vini:  gutturino doc classico riserva "pleione" 2010 della Cantina sociale di vicobarone - vicobarone di ziano (pc) ; gutturnio doc classico riserva "romeo" 2011 del Castello di luzzano - rovescala (pv) ; gutturnio doc riserva 2011 della Tenuta pernice societa' agricola - castelnovo valtidone (pc) ; Gutturnio doc superiore "perinelli" 2010  cantine quattro valli s.r.l. – piacenza.
Per la categoria vini frizzanti a denominazione di origine e a indicazione geografica
gruppo 2 - vini rossi secchi e semisecchi con residuo zuccherino fino a 35 grammi/litro la Gran menzione è stata conferita al gutturnio doc frizzante 2013 Marasi Daniele e Loretta societa' agricola - ziano piacentino (pc).
Per la categoria vini tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica gruppo 4 - vini rossi prodotti nelle ultime due vendemmie (2013 - 2012), la Gran menzione è andata al gutturnio doc superiore 2012  Campana vini piacentini - az. agr. la ciocca - carpaneto piacentino (pc).

Per la categoria vini tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica gruppo 9 - vini dolci naturali come già riferito la gran medaglia d’oro è stata vinta da colli piacentini doc malvasia passito "sensazioni d'inverno - le virtu' del poggio" 2011 societa' agricola terzoni claudio s.r.l. - vernasca (pc) mentre la Gran menzione è stata assegnata a colli piacentini doc malvasia passito "stellato" 2009 azienda agricola santa giustina di antonio bucciarelli & c. - pianello val tidone (pc))
Infine per la categoria vini frizzanti a denominazione di origine e a indicazione geografica gruppo 1 - vini bianchi e rosati secchi e semisecchi con residuo zuccherino fino a 35 grammi/litro Gran menzione per colli piacentini doc malvasia frizzante 2013 cantina sociale di vicobarone - vicobarone di ziano (pc) e ortrugo doc frizzante "almaco" 2013 cantina sociale di vicobarone - vicobarone di ziano (pc).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine la medaglia d’oro per la categoria vini frizzanti a denominazione di origine e a indicazione geografica gruppo 3 - vini bianchi, rosati e rossi amabili e dolci con residuo zuccherino superiore a 30 grammi/litro è stata vinta da emilia igt malvasia filtrato dolce "sasso nero del nure" 2013 cantine romagnoli societa' agricola s.p.a. - villo' di vigolzone (pc).
Ultima la categoria vini tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica gruppo 1 - vini bianchi prodotti nella vendemmia 2013. Gran menzione per emilia igt malvasia "route 212" 2013  azienda agr.molinelli di molinelli luigi giovanni - ziano piacentino (pc).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento