rotate-mobile
Eventi

Esercito, gli autieri celebrano a Piacenza i 101 anni di storia

L'Arma logistica per eccellenza dell'Esercito celebra a Piacenza il 101° anniversario della sua costituzione. Cerimonia ufficiale venerdì 26 maggio presso il Polo di Mantenimento Pesante Nord in viale Malta

Una storia lunga più di cento anni quella degli Autieri dell’Esercito, oggi Arma dei Trasporti e Materiali, protagonisti del supporto logistico e presenti in tutte le operazioni militari, in Patria e all’estero.

L’appuntamento è fissato per venerdì 26 maggio 2017, nella storica cornice del Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza, per celebrare, alla presenza del Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Leonardo di Marco e di altre autorità militari, il 101°  anniversario della Battaglia degli Altipiani e l’Arma dei Trasporti e Materiali.

La ricorrenza è legata all’aspra Battaglia degli Altipiani che nel maggio 1916 consentì di arrestare le truppe austro-ungariche proiettate verso la pianura veneta allo scopo di aggirare il dispositivo difensivo italiano. La manovra ebbe successo grazie al determinante contributo dei logisti dell’epoca, gli Autieri, che seppero trasferire in brevissimo tempo dal Fronte dell’Isonzo a quello degli Altipiani migliaia di soldati e materiali, impiegando circa mille automezzi. Oggi, l’Arma dei Trasporti e Materiali assicura il sostegno alle Unità della Forza Armata sul terreno nazionale e nei teatri operativi esteri, fornendo altresì concorso in casi di pubblica calamità per il sostegno della popolazione civile.

Le commemorazioni prenderanno l’avvio con un concerto tenuto dalla Banda della Scuola Trasporti e Materiali di Roma presso il Salone Monumentale del Palazzo Gotico nella serata di giovedì 25 maggio. La cerimonia militare avrà luogo, invece, la mattina del 26 maggio all’interno del Polo di Mantenimento Pesante Nord, alla presenza della Bandiera di Guerra dell’Arma dei Trasporti e Materiali, del Gonfalone della Città e della Provincia di Piacenza e dei Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. All’evento saranno presenti, inoltre, tutte le maestranze dei due stabilimenti militari della città, accompagnate dai propri familiari e alcune classi elementari di istituti scolastici piacentini. 

La scelta della città di Piacenza per celebrare la solenne ricorrenza rende onore al profondo legame tra la sua popolazione e le Forze Armate, che affonda le sue radici nel periodo del primo Risorgimento in cui le azioni patriottiche compiute dai Piacentini valsero alla Città l’appellativo di “Primogenita” e la medaglia d’oro quale “Benemerita del Risorgimento nazionale”. L’onore della città di Piacenza ha percorso la storia d’Italia, in particolare durante il secondo conflitto mondiale per i cui fatti d’arme, nel 1996, il Presidente della Repubblica ha concesso al Gonfalone della Città la Medaglia d’oro al Valor Militare.

In particolare, l’Arma dei Trasporti e Materiali dell’Esercito Italiano, responsabile del sostegno logistico alle unità della Forza Armata, settore nevralgico, critico e trasversale a tutte le attività operative e addestrative della Forza Armata, ha in Piacenza due realtà d’eccellenza di rilievo nazionale: il Polo di Mantenimento Pesante Nord, costituito con la denominazione di "Officina di Costruzione di Artiglieria" il 1º Luglio 1911, enucleato dalla Direzione di Artiglieria sita dal 1863 nell’area del Castello Farnesiano, e il Polo Nazionale Rifornimenti Motorizzazione, Genio, Artiglieria e NBC, costituito con la denominazione di “Magazzino Principale Ricambi” nel 1940.

Per l’occasione, il Polo di Mantenimento Pesante Nord sarà aperto al pubblico dalle ore 15:00 alle 17:30, con ingresso da Viale Malta n. 18. In tal modo, la cittadinanza potrà così visitare i Bastioni del Castello Farnesiano, le Sale Museali permanentemente allestite e la mostra statica di veicoli storici e d’epoca realizzata per la ricorrenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito, gli autieri celebrano a Piacenza i 101 anni di storia

IlPiacenza è in caricamento