A Carpaneto un corso di primo soccorso pediatrico

Un corso di primo soccorso rivolto a genitori, anche futuri, insegnanti, e a tutte quelle persone che per motivi di vita o per lavoro sono a contatto con i bambini. Lo terranno i formatori Anpas di Piacenza insieme ai volontari della Pubblica Assistenza Carpaneto

Un corso di primo soccorso rivolto a genitori, anche futuri, insegnanti, e a tutte quelle persone che per motivi di vita o per lavoro sono a contatto con i bambini. Lo terranno i formatori Anpas di Piacenza insieme ai volontari della Pubblica Assistenza Carpaneto, mercoledì 8 marzo 2017, alle ore 20:45 presso la dalla BOT del municipio del paese. Durante la serata, gratuita, saranno trattati i temi base per affrontare un'emergenza di tipo sanitario che vede un infante protagonista. "Molto spesso durante eventi di questo tipo è difficile per i soccorritori occasionali mantenere la calma. Tra loro troviamo più frequentemente i genitori o persone che lavorano in ambito scolastico e che per prime si trovano per prime ad affrontare la situazione" Afferma il presidente della Pubblica Assistenza Carpaneto Soccorso, Piergiuseppe Bersani "Per una buona catena del soccorso è importante che anche loro sappiano cosa fare e cosa invece evitare, sia durante la chiamata di soccorso al 118, sia prima dell'arrivo dell'ambulanza". Non è raro per gli equipaggi della Pubblica imbattersi in interventi che vedono i bambini protagonisti, il percorso di formazione dei volontari infatti prevede alcuni corsi specifici come il corso di emergenza in gravidanza e quello di rianimazione neonatale e pediatrica. Oltre a questo primo incontro è stata prevista una seconda lezione, questa volta sulle tecniche di disostruzione delle viee aeree, il 19 aprile, sempre nella sala BOT del Municipio. Per partecipare è consigliato iscriversi al numero 3939952869 (dopo le ore 19:00) o alla mail info@carpanetosoccorso.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento