A Ferriere San Giovanni Battista“salva” la festa dalla pioggia

Nonostante le “catastrofiche” previsioni di violenti temporali, che peraltro hanno colpito in modo cruento parte del nord Italia e soprattutto il nord est, San Giovanni Battista, la tradizionale e antichissima festa patronale del capoluogo dell’alta Valnure  ha protetto dalla pioggia in tanti visitatori che hanno affollato il centro dal mattino presto.

Dopo il ricevimento delle autorità in Municipio, (tra le quali il neo Sindaco di Bettola Paolo Negri), i presenti, preceduti dalla Banda Ponchielli hanno sfilato per la via centrale, soffermandosi per il taglio del nastro sull’ex piazza del Municipio. A seguire il gruppo locale Alpini in congedoguidati  dal capogruppo Luigi Malchiodi e dal “vecio” Antonio Barbieri (classe 1920, 97 anni il 26 giugno).

Alle 11 la Messa nella chiesa parrocchiale celebrata dal parroco don Stefano Garilli. Sulla piazza superiore del paese, divertimenti per i bambini, con giostra e il “truccabimbi”. Un elicottero ha soddisfatto la curiosità di tanti per ammirare dall’alto il paesaggio. I negozi hanno esposto il meglio delle loro produzioni con specialità soprattutto alimentari. Nella sala consigliare il Sindaco Giovanni Malchiodi, dopo il benvenuto ai presenti, ha consegnato una targa allo stesso Antonio Barbieri quale attestato di gratitudine per aver sempre orgogliosamente espresso il senso di appartenenza al territorio e per aver contribuito negli anni all’ammirevole coesione del gruppo alpini ferrierese. Il pomeriggio, sempre “graziati” dalla pioggia, si è svolta la gara del taglio della fetta a cura della ditta Fontana di Rivergaro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento