rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Dal 5 dicembre / Gragnano Trebbiense

A Gragnano avvio del Natale all'insegna della solidarietà

Tanti appuntamenti il 5 dicembre, giorno di inaugurazione degli eventi natalizi organizzati da Comune e associazioni. Il sindaco Calza ai cittadini: «Supportiamo il commercio di vicinato»

È tutto pronto per i festeggiamenti del Natale 2021 a Gragnano Trebbiense. Il calendario degli appuntamenti nasce dalla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, la Pro Loco, il Comitato Commercianti ed Movimento Cristiano Lavoratori. Si comincia domenica 5 dicembre con l’accensione dell’Albero di Natale in Piazza, a fianco della Chiesa di San Michele Arcangelo e delle luminarie in Via Roma il cui allestimento è avvenuto   a cura rispettivamente dell’Amministrazione Comunale e del Comitato Commercianti. Il tradizionale appuntamento sarà preceduto da una camminata per le vie del Paese con partenza alle 16,30 dalla Piazza stessa. Quest’anno l’iniziativa, per la gioia dei bambini, vedrà l’accompagnamento del “Trampoliere Illuminato”.  Alle 17,30 si potranno gustare Vin Brulè e cioccolata   offerti dalla Pro Loco. Alle 18, 30, si chiuderà con lo spettacolo “Flambetta Foco Loco” sempre offerto dalla Pro Loco.

«Ci auguriamo una folta partecipazione – dicono gli organizzatori - anche perché quest’anno la Pro Loco ha previsto l’organizzazione di una raccolta fondi a favore della “Lega Italiana Fibrosi Cistica”». Durante tutto il periodo Natalizio invece saranno attive due diverse iniziative. La prima, che coinvolgerà i commercianti, è il Concorso “La vetrina più bella” che vuole essere un gioco per ringraziare gli esercenti dei vari negozi che, grazie alla loro creatività e alle loro belle vetrine, contribuiscono a creare il piacevole clima natalizio, fatto di luci, colori e spazi accoglienti. L’altra iniziativa, proposta dal Comune e che sta registrando un grandissimo successo, è quella delle “Scatole di Natale” confezionate da bambini e adulti e destinate alle famiglie in difficoltà. Torna infine, dopo la pausa determinata dalla Pandemia, la visita notturna ai lavoratori impegnati durante la Notte di Natale da parte di MCL.

Il sindaco Patrizia Calza, a nome di tutta l’Amministrazione, ringrazia «tutti coloro che hanno aderito, supportato e contribuito a costruire insieme il Natale 2021, soprattutto in un momento così difficile e complesso». «Ci auguriamo – prosegue il sindaco - che la nostra cittadinanza sappia apprezzare i prodotti offerti dai negozi locali supportando il commercio di vicinato e partecipi in modo attivo alle iniziative che, con tanta fatica, in questi anni di Covid, i volontari cercano di mantenere vive. Un pensiero particolare al Presidente Giuseppe Ghezzi e ai suoi collaboratori che hanno pensato di valorizzare con altre iniziative la Giornata di apertura del 5 dicembre».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gragnano avvio del Natale all'insegna della solidarietà

IlPiacenza è in caricamento