menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La premiazione

La premiazione

A Paola Gianotti il Premio Pulcheria, ciclista da record e testimone di solidarietà

Paola Gianotti, detentrice di un record che l’ha portata a scrivere il suo nome nel Guinness dei primati a Piacenza nella giornata del 14 dicembre. A Palazzo Mercanti ha ricevuto il Premio Pulcheria

Paola Gianotti, detentrice di un record che l’ha portata a scrivere il suo nome nel Guinness dei primati a Piacenza nella giornata del 14 dicembre. Non solo ha compiuto il giro del mondo pedalando sulle due ruote, ma è riuscita ad attraversare in soli 43 giorni i 48 Stati degli Usa, raccogliendo altrettante biciclette da destinare alle donne del Karamoja, arida regione ugandese tra le più povere del pianeta. Alla fine del suo tour tra solidarietà e sport, sono state 73 le bici donate, tramite Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo, a chi più ne aveva bisogno.

Un’avventura che la protagonista ha raccontato agli studenti del liceo Gioia e nel Salone Pierluigi di Palazzo Farnese ha dialogato con la documentarista Rai Eloise Barbieri portando la sua esperienza.  A Palazzo Mercanti l'assessore Pari Opportunità Giulia Piroli, con il consigliere Maria Lucia Girometta, le ha consegnato il Premio Pulcheria, per il coraggio, lo spirito d’iniziativa e la sensibilità di cui si è fatta interprete nel suo viaggio. Infine al Barino di piazza Cavalli l’aperitivo augurale “Party per l’Africa” a concludere l’evento organizzato da Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo in collaborazione con il Comune di Piacenza, con il patrocinio del Coni point cittadino, dell’associazione Velo Lento, del Team Pink e de “Il Nuovo Giornale”, con il sostegno di Biondi e Pallavera, Cravedi Immagini e Grafiche Lama. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento