menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Africa Mission domenica mattina a Carpaneto per sostenere l’agricoltura familiare

Africa Mission Cooperazone e Sviluppo a Carpaneto domenica 27 settembre con uno stand per aderire alla campagna "Abbiamo riso per una cosa seria". Si può effettuare una donazione acquistando 1 Kg di riso ma anche via sms

Anche quest’anno il Movimento partecipa all’iniziativa di Focsiv e Coldiretti Campagna Amica per sostenere l’agricoltura familiare

“Abbiamo riso per una cosa seria” torna finalmente nelle piazze. Nei fine settimana del 26 e 27 settembre e del 3 e 4 ottobre riparte la XVIII campagna a sostegno del lavoro dei contadini di tutto il mondo e dell’agricoltura familiare promossa da FOCSIV – Volontari nel Mondo insieme a Coldiretti e Campagna Amica.

All’iniziativa partecipa per il quindicesimo anno consecutivo anche Africa Mission Cooperazione e Sviluppo, organismo federato Focsiv, che sarà presente nella mattina di domenica 27 settembre con uno stand nella piazza di Carpaneto Piacentino (Piacenza) nell’ambito del mercato di Campagna Amica.

Come sempre allo stand, in cambio di una donazione minima di 5 euro, si potrà ricevere un pacco da 1 chilo di riso Coldiretti – Campagna Amica della qualità Carnaroli.

Oltre ai volontari di Africa Mission saranno presenti anche i rappresentanti di Coldiretti. La distribuzione del pacco di riso solidale fornirà l'occasione per distribuire le ricette eseguite dai cuochi contadini degli Agriturismi di Campagna Amica e Terranostra. L'iniziativa proseguirà poi negli agriturismi associati e accreditati a Campagna Amica e Terranostra, che per tutto il mese di ottobre proporranno portate tipiche della tradizione contadina piacentina a base di riso.

Il ricavato dell'iniziativa andrà a finanziare il progetto “Agribusiness per giovani agricoltori nel nord dell’Uganda” che porta avanti ad Alito, nella Diocesi di Lira, una scuola di formazione in agribusiness che prepara giovani agricoltori, fornendo le competenze necessarie a poter sviluppare, in proprio o come personale dipendente, un’attività nel settore agricolo o zootecnico. L’intervento, che ha permesso di ristrutturare e riconvertire un ex-lebbrosario in scuola e annessa fattoria, consente di creare nuove opportunità di formazione e lavoro per i giovani in un territorio a vocazione agricola.

Tornando alla campagna, è possibile effettuare una donazione anche tramite telefono: fino al 12 ottobre infatti con un sms da cellulare o una telefonata da rete fissa al 45589, si potranno sostenere 36 interventi di agricoltura familiare in Italia e nel mondo che favoriranno 200.000 tra famiglie e comunità di contadini.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito www.africamission.org o al telefono della sede di Piacenza di Africa Mission Cooperazione e Sviluppo 0523.499424 o alla mail africamission@coopsviluppo.org

Difendi chi lavora la terra.

www.abbiamorisoperunacosaseria.it  #risoxunacosaseria

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento