Alla Cortevecchia di Grazzano Visconti sciamano oltre 40 Ferrari

“Leggenda e passione”. La passione, quella che da 70 anni accompagna il marchio Ferrari, la leggenda, quella che l’ha reso un mito in ogni angolo del pianeta. Quest’anno per ricordare al mondo che cosa significhi essere i numeri uno, si celebra il "70th Anniversary Rally to Maranello", evento nel cui contesto venerdì 8 settembre alla Cortevecchia, icona del borgo Grazzano Visconti, dalle 13 faranno sosta per alcune ore, 41 autovetture Ferrari i cui equipaggi pranzeranno al Ristorante Biscione per poi raggiungere il circuito di Fiorano Modenese, lo storico tracciato di 3021 metri usato dalla  Scuderia Ferrari per effettuare i propri test privati e dove il 10 settembre avrà luogo una grande festa alla presenza di migliaia di clienti. Il 9 settembre negli stabilimenti della Ferrari, dalle 16,30 di terrà, organizzata dalla celebre casa d’aste RM Sotheby’s,  un’asta destinata a diventare l’asta monomarca più importante della storia delle aste di auto da collezione. Per l’occasione saranno battute le vetture più rappresentative dei 70 anni di storia del marchio. Tra le prime iscritte figura una 275 GTB Alloy del 1966 “muso lungo” completamente certificata dal reparto Ferrari Classiche, che conserva ancora motore e trasmissione originali. Il primo proprietario di questa vettura è stato Adlai Stevenson III, senatore americano dello stato dell’Illinois. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento