Alla Passerini Landi visite guidate al Salterio di Angilberga

Venerdì 19 e sabato 20 settembre, alle 15 e alle 16.30, si terranno, presso la biblioteca Passerini Landi, le visite guidate al più antico manoscritto custodito nella sede di via Carducci:

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

In occasione dell’edizione 2014 delle Giornate europee del Patrimonio, venerdì 19 e sabato 20 settembre, alle 15 e alle 16.30, si terranno presso la biblioteca Passerini Landi le visite guidate al più antico manoscritto custodito nella sede di via Carducci: il Salterio di Angilberga. In entrambe le giornate, la mattinata sarà invece riservata agli studenti con laboratori didattici che proseguiranno, poi, per l’intero anno scolastico.

Lo storico documento, risalente all’827 d.C., fu portato a Piacenza dalla regina Angilberga. Un viaggio interattivo tra pergamene e filmati, in un percorso multimediale, ne ripercorre le vicende anche grazie alla riproduzione digitale integrale delle pagine in pergamena purpurea e al documentario realizzato da Silvano Tinelli e Gianluigi Ruzzenenti del Cineclub Giulio Cattivelli, su testi di Elisabetta Rausa e Massimo Baucia.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento