Alseno, cinquecento visite in due giorni a Castelnuovo per la mostra al castello

Successo raddoppiato. É questo il giudizio che sintetizza le due domeniche (il 2 ottobre e il 25 settembre) di visite guidate e libere alla mostra documentaria di immagini e testimonianze tratte dall'archivio Sforza Fogliani e al Palazzo vanvitelliano di Castelnuovo Fogliani. L'iniziativa - voluta e promossa dal sindaco di Alseno Davide Zucchi - è stata resa possibile grazie alla disponibilità dell'Istituto Toniolo dell'Università Cattolica (proprietario del complesso) e della Banca di Piacenza che ha curato l'organizzazione e, in particolare, la mostra documentaria. 

I visitatori erano stati la volta scorsa più di trecento e le visite guidate (due in programma e una, quella del mattino, aggiuntasi per assecondare i desideri di numerosi interessati) sono state condotte da Alessandro Malinverni e Carlo Mambriani (quella del mattino, da Corrado Sforza Fogliani) e dalla Daniela Morsia per la parte relativa alla storia della famiglia. 

Nel pomeriggio alle autorità presenti (tra cui il prefetto Anna Palombi, il comandante provinciale dei Carabinieri Corrado Scattaretico, il vicedirettore generale della Banca Pietro Boselli e il consigliere provinciale con delega al turismo Stefano Perrucci) ha rivolto un saluto augurale il sindaco Davide Zucchi, che ha auspicato il ripetersi dell'iniziativa che in sette giorni ha raddoppiato il successo della prima apertura. I visitatori (oltre duecento solo oggi) hanno assommato in totale a più di cinquecento persone nelle due giornate. La manifestazione di oggi é stata ripresa da Raitre.

visita castello castelnuovo fogliani 01-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento