L'altro Festival, Jazz Brunch sullaTerrazza del Roma

Spicca tra gli eventi collaterali della tredicesima edizione del Piacenza Jazz Fest il Jazz Brunch, in programma domenica 13 marzo alle ore 12.00 al settimo piano del Grande Albergo Roma, in via Cittadella n. 14 a Piacenza.

L’appuntamento rientra tra le iniziative collaterali della manifestazione, che gode del patrocinio del MiBACT ed è organizzata dall’associazione culturale Piacenza Jazz Club grazie al sostegno determinante della Fondazione di Piacenza e Vigevano, del Comune e Provincia di Piacenza e della Regione Emilia-Romagna, con il contributo di alcune realtà istituzionali e imprenditoriali del territorio.

Il Jazz Brunch è un appuntamento molto piacevole che miscela in maniera gradevole gli elementi della musica, della convivialità e della buona tavola. Vi si può accedere però solo su pre-acquisto del biglietto.

La location dove si svolgerà il brunch è tra le più affascinanti che offre la città di Piacenza, la terrazza al settimo piano della struttura alberghiera dalla più longeva tradizione nella città di Piacenza, il Grande Albergo Roma, da cui si può ammirare una vista spettacolare e unica.

Il menù e tutte le informazioni correlate sono reperibili sul sito ufficiale della manifestazione: www.piacenzajazzfest.it. 

La programmazione musicale è di grande livello, infatti la parte musicale è stata affidata al quartetto della cantante Lara Luppi, che presenterà il suo ultimo CD intitolato “My Gipsy Soul”, che vede la presenza dei chitarristi Luciano Poli e Corrado Caruana e del contrabbassista Mauro Sereno.

Interprete versatile e originale, Lara Luppi spazia dal Jazz classico allo Swing. dal Jive al Gospel, dal Gipsy Jazz al jazz moderno. Fortunati episodi che sanciscono il talento della cantante sono le collaborazioni con la Swing & Jive Band Jumpin’ Shoes, la Dixieland Band di Lino Patruno, The Freedom Family Choir del Reverendo americano Lee Brown e le performance con il Massimo Faraò Trio con cui ha inciso il fortunato “I Sing Love”.

Il Jazz manouche o Gipsy Jazz è uno stile musicale melodico cadenzato che trova la sua massima espressione negli strumenti a corda. Questo genere musicale trae la sua origine dall’irripetibile esperienza artistica del chitarrista Django Reinhardt, che ha reso possibile l’unione tra l’antica tradizione musicale zingara e il Jazz americano. Una fusione fra la creatività espressiva dello Swing americano e il filone del valzer musette francese colorato dal virtuosismo eclettico tzigano. Improvvisazione, swing, folk e sonorità spagnole si mescolano insieme sorprendendo il pubblico.

Domenica 13 marzo 2016 – ore 12.00
JAZZ BRUNCH
con Lara Luppi Quartet

Piacenza, "Terrazza del Roma", via Cittadella n. 14
(Brunch e concerto € 35)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Il Centro Diagnostico Italiano arriva nel lodigiano: apre un poliambulatorio a San Rocco al Porto

    • 18 gennaio 2021
    • Centro Commerciale Belpò
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento