Appennino Festival 2016, Les Fuines a Ponte dell'Olio

  • Dove
    Ponte dell'Olio
    Indirizzo non disponibile
    Ponte dell'Olio
  • Quando
    Dal 13/11/2016 al 13/11/2016
    dalle 14.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Ultimi appintamenti per Appennino Festival, rassegna di musica e cultura nell'Appennino tosco-emiliano..

Domenica 13 novembre a Ponte dell'Olio è in programma la Fiera Sapori del Borgo con l'animazione musicale del gruppo Les Fuines. Dalle ore 14.30 si danza il repertorio delle Valli Occitane e Bal Folk con il gruppo capitanato dalla ghirondista Simonetta Baudino.

L’Occitania rivive a Pontedellolio grazie all’Appennino Festival. Domenica 13 infatti la manifestazione diretta artisticamente da Maddalena Scagnelli fa tappa nel borgo della Valnure con un appuntamento ghiotto: a Pontedellolio, dalle 14.30, approdano Les Fuines capitanate dalla ghirondista Simonetta Baudino con i loro repertori delle valli occitane e di bal folk. L'iniziativa si inserisce all'interno della tradizionale rassegna dei Sapori del Borgo, che offre una immersione fra le specialità enogastronomiche del nostro territorio e di altre zone d'Italia; oltre alle delizie del palato però l’Appennino Festival offre l’occasione di riscoprire antichi cimeli musicali raccattati qua e là sulle vie del folk italico e non solo sulle orme dei suonatori girovaghi di ghironda: moderni vioulaires, Les Fuines vanno a raccontare le loro storie di feste e di delitti che affondano le radici nel Medioevo e nei suoi antichi riti. Ecco allora la giga e la currenta, la contradanca e la borrea, solo per citare alcune delle più antiche danze della tradizione occitana che si mescoleranno alle polke, alle mazruke, agli scottish. I suoni della ghironda, dell'organetto, del violino, della fisarmonica semidiatonica, della zampogna e dell'oboe accompagneranno gli ascoltatori in fuga dalla banalità verso un giro nel paese della lingua d'oc.

Per quanto riguarda i protagonisti, Les Fuines sono guidate da Simonetta Baudino, che è stata allieva di Sergio Berardo ed è considerata una delle migliori suonatrici di organetto e ghironda del Piemonte. Collabora attivamente con diversi gruppi di musica della tradizione e occitana con i quali è impegnata nella proposta del repertorio e dei suoni tradizionali di questa cultura; si distingue per la conoscenza del repertorio e della tecnica tradizionale e per l’uso degli strumenti e delle tecniche filologicamente più aderenti alle prassi esecutive tradizionali.

Ultimo appuntamento di Appennino Festival domenica 11 dicembre. Villò di Vigolzone alle 17 si terrà il concerto di Natale con Carlo Bava alla ciaramella, Vincenzo Zitello alle arpe celtiche e popolari, Giovanni Galfetti all’organo, Maria Cristina Pasquali alle letture e Maddalena Scagnelli a voce e violino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Unci, dunci, trinci, concerto on line per bambini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 novembre 2020
    • On line

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • dal 21 novembre al 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento