Arriva il concorso di bellezza per furetti, a Pontenure l'edizione 2016

Nuova edizione del concorso di bellezza organizzato da Furettomania in programma il 27 novembre a Villa Garibaldi a Pontenure

Un'immagine delle scorse edizioni

"I furetti al centro. Di una villa, dell'Italia e di un concorso di bellezza capace di superarsi. La competizione, certo, ma anche l'atmosfera di una passione esaltata da una cornice che l'associazione Furettomania ha voluto particolarmente nobile. Una splendida villa del Settecento per una giornata da passare da cortigiani tra approfondimenti, risate e la curiosità per il furetto come animale domestico. Un momento per comprendere anche a fondo tutte quelle nozioni utili a farlo vivere bene. Una comunità, insomma, che apre le sue porte e sono porte molto eleganti". Si legge in una nota degli organizzatori. 

"La location dell'edizione numero 24 del concorso di bellezza organizzato da Furettomania, infatti, è Villa Garibaldi nel Comune di Pontenure il 27 novembre. Rispetto agli anni passati l'associazione ha spostato l'evento da Varese a Piacenza per venire incontro ai tanti appassionati del Nord e del Centro Italia che risponderanno a decine". 

"La giornata non ruoterà solamente attorno al concorso di bellezza, ma avrà dei momenti particolarmente divertenti nei giochi ideati per i furetti e di approfondimento con il primo “Ferret Storming” ovvero un confronto tra esperto con tutte le tecniche più efficaci per la corretta gestione dell'animale. Per un pizzico di shopping, a tre giorni dal Black Friday, ecco i banchetti con i gadget, gli adesivi, le cucce, le amache, i calendari per il prossimo 2017 e tante novità che pescano a piene mani nella fantasia dell'artigianato. Per tutti i partecipanti al concorso, inoltre, è previsto un omaggio oltre agli scintillanti premi in gara. Partecipare non è solo un modo per regalarsi una giornata divertente e curiosa ma anche e soprattutto la strada principale per aiutare i furetti abbandonati che Furettomania recupera cercando di disegnare per loro un futuro migliore. Impegno che, logicamente, ha dei costi da sostenere". «E' solo grazie a queste raccolte fondi ed eventi che possiamo ogni anno salvare e tutelare centinaia di furetti, garantendo loro una seconda chance - spiega la presidente dell'associazione Viviana Puzone - Partecipare non diventa più solo un gioco ma anche un modo per dare un aiuto concreto. Un significato in più che per noi è il cuore di ogni sforzo e sorriso».  

Nel corso di tutta la giornata sarà possibile parlare con lo staff di Furettomania a disposizione per le informazioni sul furetto (dall'alimentazione alla sicurezza passando per la gestione quotidiana) e per i colloqui conoscitivi riservati agli interessati alle adozioni. Appuntamento, dunque, dalle 9.30 alle 16.30 a Villa Garibaldi, Strada di Cassino, Località Albianino 29010, Pontenure (Piacenza).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento