rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Eventi

Giardini Margherita, non più artisti di strada ma Artisti da Giardino

Si svolgerà sabato 27 e domenica 28 maggio presso i Giardini Margherita una grande festa con Artisti da Giardino, Street Food e mercato artigianale. Animazione per bambini e domenica picnic per tutti

Torna e raddoppia quest'anno l'atteso appuntamento con Artisti da Giardino, il festival di busker, musica, artigianato e cibo di strada organizzato negli storici Giardini Margherita sabato 27 e domenica 28 maggio. Non più solo una giornata di spettacoli e divertimento, ma un intero fine settimana dedicato alle arti circensi e alla sana vita all'aria aperta, il tutto a due passi dalla stazione e a pochi minuti dal centro.

I veri protagonisti saranno come di consueto gli artisti: l'equilibrio precario dello Gera Circus, lo sproloquio acrobatico degli Acchiappa e Scappa, le esilaranti acropazzie di Miss Jenny Pavone, l'improbabile groove illusionista del Funky Magic Show, le infuocate improvvisazioni de La Wanda, le suggestioni orientali di Flambetta, la complicità incendiaria di  Pimiento Fire e l'elettroselvatica giocoleria di Alberto Fontanella.

Colonna sonora rigorosamente dal vivo con la musica tradizionale di Paesi lontani proposta dal Boz Trio, la classe dello swing e le incursioni jazz dei Clarysax o le personalissime reinterpretazioni trasversali degli Old Rag.

Tra le novità di questa seconda edizione di Artisti da Giardino, la tappa della micro – architettura errante, progettata e realizzata dai giovani ingegneri, architetti e artigiani del progetto Building Communi(ci)ties a cura di Rivularia/Praxis e la performance conclusiva del progetto Spazio Aperto che coinvolge giovani attori piacentini e partecipanti di ogni dove, convinti che il teatro possa essere il grimaldello per scardinare pregiudizi e scassinare diffidenze

Attesissimo il pic nic della domenica con le golosità dei commercianti del quartiere e le prelibatezze di una gastronomia errante a disposizione dei visitatori più affamati.

Come non ritagliare poi delle iniziative esclusivamente dedicate ai bambini? È presto detto: la domenica, durante e dopo il pic nic, tre saranno gli appuntamenti  per i più piccoli: Favole da giardino, racconti animati dalla Coop Aurora Domus (Elefante che legge) dalle 11, alle 15 Dal prato al cielo, laboratorio di costruzione di aquiloni a cura di Pappa e Pero e alle 16 Giochi da giardino, laboratorio di costruzione e giochi di movimento a cura del servizio Tagesmutter della Coop. L'Arco.

Ad artisti, educatori e commercianti, si uniranno 30 artigiani che daranno vita ad un mercatino curioso con un'area riservata al vintage e una agli allestimenti floreali più insoliti e ai poetici ritratti en plein air delle Foglie al Vento.

Il 27 e il 28 un altro fine settimana Matto da Galera per riappropriarci finalmente dei Giardini Margherita che vorremmo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini Margherita, non più artisti di strada ma Artisti da Giardino

IlPiacenza è in caricamento