Martedì, 18 Maggio 2021
Eventi

Pesca e Natura compie due anni di vita, festa sul Tidone a Trevozzo

Domenica 10 giugno a Trevozzo l'associazione Pesca e Natura ha festeggiato nella propria area verde lungo la sponda sinistra del torrente Tidone in località Fornace, il suo secondo anno di vita

Un momento della festa di compleanno dell'Associazione Pesca e Natura

Domenica 10 giugno a Trevozzo l'associazione Pesca e Natura in Valtidone ha festeggiato nella propria area verde lungo la sponda sinistra del torrente Tidone in località Fornace, il suo secondo anno di vita, nell'occasione è stato organizzato un raduno di pesca alla trota fario per gli associati, simpatizzanti e chiunque volesse partecipare.

Al mattino del sabato 9 giugno per l'evento è stata rilasciata nel torrente previa autorizzazione provinciale una considerevole quantità di belle trote fario di varie pezzature che hanno permesso a tutti i partecipanti di passare una bella giornata in un areale suggestivo e fortunatamente non ancora devastato totalmente dall'uso sconsiderato da parte dell'uomo.

Il mattino è stato riservato ai bambini aspiranti pescatori,mentre il pomeriggio è stato riservato agli adulti con l'ammissione delle sole tecniche di pesca a spining o a mosca con coda di topo.

Durante tutta la giornata hanno funzionato chioschi di ristoro con spiedini, salamelle e affettati tipici della valle. Il vicepresidente dell'associazione, Antonio Gatti ha dichiarato che l'associazione anche se giovane non ha perso tempo nell'opera di difesa ambientale raggiungendo alcuni importanti obbiettivi che vanno dall'aver ottenuto anche se dopo animate discussioni con il consorzio di bonifica di Piacenza, per il rilascio del dovuto deflusso minimo vitale della acque, a valle della galleria di captazione per irrigazione di casa roveda in zona tidone(stra di nibbiano).

«Auspicando che la cosa da parte del consorzio continui il nostro bel torrente Tidone ritornerà a vivere e con esso tutto l'ecosistema che lo circonda,  inoltre  - riferisce Gatti - quest'anno l'associazione è entrata a far parte del programma "Salva Fiumi" indetto a livello nazionale dal WWF, permettendo così al Tidone di entrare nel progetto di monitoraggio che dovrà essere fatto dall'associazione pesca e natura attraverso i suoi associati fornendo periodicamente al wwf i risultati del monitoraggio».

Antonio Gatti ha segnalato inoltre con evidente soddisfazione che il Rotary Club Valtidone ha deciso di perorare con un cospicuo aiuto economico le finalità ambientali dell'associazione aggiungendo così un grande valore aggiunto alla causa. L'associazione Pesca e Natura ringrazia inoltre l'istituto credito cooperativo della creta per il tangibile aiuto corrisposto al fine di rendere sempre piu incisivo il lavoro di tutela ambientale per la nostra bella valtidone. Se le condizioni atmosferiche fossero state più clermenti in serata era prevista una manifestazione con la mongolfiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca e Natura compie due anni di vita, festa sul Tidone a Trevozzo

IlPiacenza è in caricamento