Paolo Capitelli, "Blooming after silence"

La pandemia da Covid-19 ha terrorizzato tutti. Tutti i settori devono però reagire, superare questo buio periodo. Colpisce allora “Blooming after silence”, personale del pittore Paolo Capitelli allestita alla ditta S.A.I.B. spa, via Caorsana 5/A, Caorso (Piacenza).

L’evento verrà inaugurato giovedì 4 giugno alle ore 15.30 e terminerà il 4 luglio 2020. Da un lato energia pittorica, dall’altro sinergia nell’interessante dialettica arte-industria, creatività-produttività.

L’Arte, pittura in particolare, ha sempre arricchito il nostro immaginario.  Anche stavolta l’Arte – in questo caso l’informale di Capitelli - ribadisce il suo potere catartico. Performer di grande esperienza, Capitelli è stato protagonista di eventi (personali soprattutto) in importanti spazi espositivi. Stavolta interagisce con S.A.I.B. spa, azienda specializzata nella lavorazione del legno, nel produrre pannelli truciolari
grezzi e nobilitati.

C’è un fil rouge fra il pittore e questa grande industria: da un lato tecnica e gestualità pittorica sempre più idealizzano la natura; dall’altro c’è una valorizzazione sistematica a fini produttivi di materiali ricavati dalla natura.

L’approccio cromaticamente intenso e visivamente accattivante di “Blooming after silence” affascina sempre più, stante anche le recenti escursioni di Capitelli nello spirituale. La romantica e passionale spontaneità del pittore riprende il vago e indefinito informale e lo contestualizza. Anzi lo adatta sia al suo ambiente di vita e di
lavoro (risiede a Farini d’Olmo, provincia di Piacenza, Val Nure) che alle sue urgenze
interiori. Dove spesso i ricordi d’infanzia sono proiettati in spazi infiniti dominati da un panteismo cosmico e da una magica percezione.

Ecco allora il significato ultimo della sinergia che emana “Blooming after silence” (“Rifiorire dopo il silenzio”) e che dovrebbe animare la “Fase 2” post Covid-19: da un
lato S.A.I.B. spa rilancia il valore della natura e della serialità produttiva non scordando l’istanza ecologica. Dall’altro Capitelli concepisce l’arte sempre più come mediatrice di conflitti, necessità interiore che trova ulteriore appagamento visivo e psicologico grazie anche al sontuoso allestimento nello Spazio 5/A di S.A.I.B. spa.

PS: per l’emergenza sanitaria l’inaugurazione avverrà a porte chiuse; dal giorno successivo, attenendosi alle norme di sicurezza, si potrà visitare la mostra.
 

Orari: da lunedì a venerdì 10-12.30 e 14-17. SAIB spa, via Caorsana 5/A, 29012
Caorso (Piacenza, Italy).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Bobbio, riaprono il Museo dell'Abbazia e la Collezione Mazzolini

    • dal 7 June al 30 August 2020
    • Museo dell'Abbazia

I più visti

  • Arena Daturi, "Cinema sotto le stelle" 2020

    • dal 1 July al 4 September 2020
    • Arena Daturi
  • "Luci della Rivalta", Ferragosto al Castello

    • dal 10 al 16 August 2020
    • Castello di Rivalta
  • Festival Note in Valle, a Bobbio "Una musica, un film"

    • solo domani
    • Gratis
    • 13 August 2020
    • Cstello Malaspina Dal Verme
  • Travo Vintage, torna il mercatino in Piazza Trento

    • Gratis
    • dal 9 July al 27 August 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPiacenza è in caricamento