Bobbio Film Festival, apertura con "Assolo" di Laura Morante

Da sabato 13 a sabato 27 agosto torna nella cittadina della Val Trebbia il Bobbio Film Festival. Apertura con Laura Morante in "Assolo"

Laura Morante, madrina del Festival

Nella splendida cornice del borgo di Bobbio ritorna da sabato 13 a sabato 27 agosto 2016 l’atteso appuntamento estivo con il Bobbio Film Festival diretto da Marco Bellocchio. Giunto alla ventesima edizione, il Festival riconferma il suo alto profilo e la sua prestigiosa offerta culturale.

Alla nota attrice Laura Morante il compito di aprire il Festival con il film "Assolo", di cui firma anche la regia, in programma sabato 13 agosto, mentre Juliette Binoche concluderà la kermesse sabato 27 con "L'attesa", un film di Piero Messina tratto dal dramma "La vita che ti diedi" di Luigi Pirandello.

Nell'arco delle due settimane del Festival le proiezioni si susseguiranno quasi ogni sera, alle 21.15 nel Chiostro di San Colombano in Piazza Santa Fara. Saranno ospiti uno o più attori del cast e/o i registi, che parteciperanno all'atteso appuntamento del dopo-film.

PROGRAMMA DELLE PROIEZIONI

Nel programma compaiono film di grande successo come "Perfetti Sconosciuti" ma anche opere di giovani registi come "Fiore" di Claudio Giovannesi o "Banat – Il Viaggio" di Adriano Valerio. Presenti anche film eccellenze come "Sangue del mio sangue" di Bellocchio o "Amarcord" di Fellini, premio Oscar nel 1975, nella versione restaurata dalla cineteca di Bologna.

Martedì 16 agosto è prevista una serata speciale ad ingresso gratuito nel corso della quale verrà proiettato il film sul terremoto in Emilia "La notte non fa più paura"di Marco Cassini. Saranno presenti alla proiezione il sottosegretario Paola De Micheli e l’assessore regionale Paola Gazzolo. 

Tutte le informazioni al sito https://www.bobbiofilmfestival.it/ oppure alla pagina Facebook dedicata all'evento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento