menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Collegio Alberoni Buffet Rinascimentale ispirato a Lucrezia Borgia

Appuntamento domenica 3 aprile presso il Collegio Alberoni per una conversazione sulla figura di Lucrezia Borgia e a seguire un raffinato Buffet Rinascimentale

Sarà la figura controversa e quasi leggendaria di Lucrezia Borgia al centro di un evento benefico organizzato presso il Collegio Alberoni dal Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia, in collaborazione con l’Accademia Gastronomica Maria Luigia. L'iniziativa rientra nell’ambito del Progetto “Una Ruota di Sorrisi”, finalizzato alla raccolta fondi per ricostruire le aree giochi per i bambini dei comuni di Farini e Rivergaro, devastate dall’alluvione del 14 settembre scorso,  

Sarà dunque la suggestiva cornice del Collegio Alberoni ad ospitare domenica 3 aprile 2016 alle ore 17,30 una conversazione con la professoressa Valeria Palmas, che alla luce delle fonti storiche delineerà un ritratto veritiero di Lurezia Borgia, sulla cui figura a distanza di secoli grava ancora una fama tanto tenebrosa quanto in larga parte immeritata.  

Non è possibile tuttavia parlare di Lucrezia senza “immergerla“ in quella formidabile stagione della nostra storia e della nostra cultura che è stato il Rinascimento. Proprio per rivivere a pieno l'atmosfera dell'epoca l'incontro sarà seguito da un raffinato percorso gastronomico, un “Buffet Rinascimentale”, organizzato e preparato delle Socie dell’Accademia Gastronomica Maria Luigia di Piacenza.

Il menu sarà ispirato ai piatti dei grandi cuochi di case principesche dell’epoca: Bartolomeo Scappi, Cristoforo da Messisburgo  e Vincenzo Cervio. Dalle ricette di questi grandi cuochi si potranno degustare pietanze quali il pasticcio ferrarese, il pastello di fagiano, il pesce in carpione, le offelle di verdure, i ravioli speziati, le terrine di pesce ed altro ancora.

 Anche l’allestimento scenografico si proporrà di ricreare, attraverso la pittura dell’epoca, l’attenzione alla bellezza e ad un ideale decoro del vivere che caratterizzò la civiltà del Rinascimento, specialmente nel nostro paese che ne fu la culla.

All’evento, aperto a chiunque desideri parteciparvi, si accede acquistando i biglietti, con una donazione minima di 30,00 euro a persona, presso la libreria Fahrenheit in via Legnano 4, a Piacenza, o direttamente al Collegio Alberoni il giorno stesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento