Cambio location per il concerto della rassegna “L’ora d’aria” ad Agazzano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il Comune di Agazzano informa che il concerto del Quintetto di fiati “Nuages” del Conservatorio di Piacenza - inizialmente previsto all’Antica Pieve del Verdeto –  a causa del maltempo previsto verrà trasferito, sempre sabato 25 alle ore 18, nell’ottima acustica della Sala Consiliare del Comune. Il concerto è inserito nella la rassegna “L’ora d’aria”, una novità del Conservatorio “Nicolini” che porta in varie sedi del piacentino un nuovo modo di proporre, in modo semplice ed informale, capolavori  del repertorio classico, introdotti e illustrati dagli studenti stessi e dai loro insegnanti.

“E’ un appuntamento solo rimandato con il Verdeto” fa sapere il sindaco di Agazzano Mattia Cigalini “La località, appena fuori dal paese, è assolutamente da riscoprire e valorizzare, anche con iniziative stimolanti come quella del Conservatorio. Questa volta approfitteremo dell’occasione per offrire nel nostro Municipio un concerto e un rinfresco a quanti  – cittadini o turisti – decideranno di iniziare la serata con un aperitivo di musica e cultura”.

La rassegna ha preso il via mercoledì, proprio ad Agazzano, con protagonista il Quartetto Canova (oboe e archi) che ha accompagnato il pubblico in un affascinante viaggio intorno al Quartetto K.370 di Mozart. Oltre ad Agazzano (Palazzo del Comune 25 maggio e 1 giugno alle 18), la rassegna prevede tre appuntamenti alla Sala Consiliare di Ponte dell’Olio (31 maggio, 4 e 14 giugno, ore 21).

Torna su
IlPiacenza è in caricamento