rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Eventi

Caorso, ricordo di Giorgio Calabrese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Giorgio Calabrese è stato un figlio illustre della terra piacentina cui è sempre rimasto molto legato: infatti, pur vivendo a Roma dove svolgeva la sua attività di autore di successo, tornava periodicamente a Caorso, paese natale della mamma per trovare gli amici, ma soprattutto il cugino Lino Pavesi, con cui aveva condiviso la collaborazione con una giovanissima Mina.

Scrisse canzoni divenute famosissime come Arrivederci, Domani è un altro giorno, Il nostro concerto, E se domani. Con Mina condusse per molti anni e per più di duecento puntate il programma radiofonico domenicale Pomeriggio con Mina e firmò i testi di molte trasmissioni musicali e di intrattenimento a partire dagli anni sessanta fino a pochi anni fa, come Senza rete, Europa Europa, Fantastico, Domenica in e Festival di Sanremo.

Venerdì 31 marzo, ad un anno dalla sua scomparsa, un gruppo di amici musicisti che hanno avuto il piacere di collaborare con lui, lo ricorderanno alle ore 10,00 presso il cimitero di Caorso: Ezio Gardella, Nelio Pavesi, Bruno Morsia, Marilena Massarini accompagneranno l’amato cugino Lino Pavesi che eseguirà col sax il brano Yesterday di Jerome Kern, uno standard del jazz, malinconico e struggen

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caorso, ricordo di Giorgio Calabrese

IlPiacenza è in caricamento