Castagnata a Verano di Podenzano, venerdì e domenica con As.So.Fa.

Venerdì 25 e domenica 27 settembre a Verano di Podenzano la tradizionale castagnata dell'As.So.Fa unitamente ad altre inziative conviviali e di animazione

Il 25 e 27 settembre, come di consueto, l'associazione As.So.Fa. organizza la castagnata a Verano di Podenzano, in collaborazione con il Gruppo Marciatori Gelindo Bordin.

Nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia di Covid-19 sono previste due momenti:una cena ed un pranzo di autofinanziamento con momenti di animazione organizzati dai giovani volontari dell'associazione, una camminata inclusiva (6 o 13 km) tra i campi di Verano, promossa dalla Gelindo Bordin e la Santa Messa animata dalle persone con disabilità che partecipano ai percorsi dell'associazione.

Sono tutti momenti di festa e socializzazione in sicurezza, un modo anche per conoscere As.So.Fa e i percorsi che promuove in favore delle persone con disabilità. Per As.So.Fa questi non sono stati mesi facili. Durante il lockdown l’unico servizio rimasto attivo in presenza è stato il gruppo appartamento sperimentale che ha sede proprio a Verano di Podenzano, ma le altre attività non sono state interrotte: sono state ricostruite in digitale. In quei lunghi mesi l’associazione, attraverso i propri volontari e operatori, ha garantito con interventi a distanza, non solo l’accompagnamento psicoeducativo alle famiglie ed alle persone con disabilità, ma ha attivato dei veri e propri laboratori in streaming con attività come arte, ginnastica, musica, disegno, condotti a partire dalla sede di Verano. Da Pasqua in poi con cadenza settimanale è stata anche celebrata e animata la Messa su Youtube. Da fine aprile invece sono stati attivati 7 progetti individualizzati per situazioni particolari. Sono stati tutti percorsi di vitale importanza per i nostri ragazzi e le loro famiglie, essenziali per attraversare un periodo molto complesso senza altri supporti o punti di riferimento. L’interruzione dei percorsi poteva infatti comportare serie regressioni oltre che situazioni molto difficili da gestire a livello domestico.

Ovviamente tutte le attività effettuate hanno avuto costi elevati; è anche per questo che invitiamo la cittadinanza a questa festa che vuole anche essere un’occasione di sostegno all’associazione. As.So.Fa è presente sul territorio da quasi quarant’anni proponendo i propri percorsi a tutte le persone con disabilità che possono trarne beneficio, a prescindere dalle condizioni economiche dalla provenienza familiare e dalla complessità della presa in carico.

A giugno As.So.Fa, sempre tra tanti vincoli e difficoltà, ha organizzato il centro estivo integrato con minori con disabilità e normodotati, ad agosto è ripartito il Centro Socio Occupazionale, sempre a Verano di Podenzano, e nei prossimi giorni è prevista la ripartenza delle altre attività.

Partecipare a questi giorni di festa e fare una donazione è anche un modo per essere partecipi di questo percorso, per far sì che la presa in carico non sia solo di As.So.Fa ma della comunità. As.So.Fa non vuole essere una realtà isolata ma un’espressione della comunità che si fa grembo sociale e accoglie tutti con  molteplici iniziative nell’area del “tempo libero”: laboratori pomeridiani, sport (sono 7 le discipline interessate), festa del sabato, centro estivo. vacanze estive e ulteriori progetti (europei, regionali...).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ovviamente se qualcuno intende dare la disponibilità come volontario è il benvenuto; i bisogni sono tanti e c’è posto per tutti!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento