menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Gorrini viene decorato con la Medaglia d'Oro

Luigi Gorrini viene decorato con la Medaglia d'Oro

Castelnuovo Fogliani ricorda Luigi Gorrini, Medaglia d’Oro al Valore Militare

La commemorazione si terrà sabato 29 settembre di fronte alla chiesa della frazione di Alseno. Saranno presenti autorità civili e militari e alcune sezioni provinciali ed interprovinciali delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma

Ad un anno dall’inaugurazione del Monumento - Mosaico, realizzato dall’artista Antonio Santi e dedicato alla Medaglia d’Oro al Valore Militare Luigi Gorrini, il Presidente della sezione di Alseno dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, Achille Franchi, a quattro anni dalla scomparsa dell’illustre concittadino, ha organizzato una manifestazione per commemorare l’ultimo Asso dell’Aviazione Italiana. L’appuntamento è per sabato 29 settembre alle ore 10.00 a Castelnuovo Fogliani di Alseno nel piazzale antistante la Chiesa di San Biagio. All’evento, patrocinato dal Comune di Alseno, saranno presenti autorità civili e militari e alcune sezioni provinciali ed interprovinciali delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Chi è Luigi Gorrini

Luigi Gorrini nasce a Castelnuovo Fogliani di Alseno il 12 luglio 1917. Dopo l’infanzia si arruola nella Regia Aeronautica a venti anni, nel 1937. Terminato il corso di pilotaggio presso la Scuola di Specializzazione di Castiglione del Lago, Gorrini richiede di essere assegnato al 3°Stormo Caccia Terrestri, inquadrato nella Seconda Divisione Aerea Borea con sede all’Aeroporto di Torino Mirafiori. Il 17 giugno del 1939 ottiene il trasferimento al reparto ed integrato all’85^ Squadriglia del 18° Gruppo con il grado di sergente pilota. Rimane con questa unità fino all’armistizio di Cassibile, l’8 settembre 1943 per poi entrare nelle file dell’Aeronautica Nazionale Repubblicana. Durante la Seconda Guerra Mondiale gli sono accreditati 24 aerei abbattuti, tra Spitfire, P-38 Lightning, P-47 Thunderbolt e B-17 “Fortezze volanti”. Le sue vittorie sono state conseguite ai comandi del biplano Fiat C.R.42 e dei monoplani Macchi M.C.202 ed M.C.205. Le ricompense concesse al Capitano Pilota Luigi Gorrini: Medaglia d’oro al Valor Militare d’Italia; Medaglie di Bronzo al Valore Militare (2); Croce di Ferro di seconda classe; Croce di guerra al merito (3); Medaglia d’oro di lunga navigazione aerea; Croce d’oro d’anzianità di servizio; Cavaliere di Gran croce all’O.M.R.I.; Promosso Ufficiale nel 1972; Encomio scritto in data 23.08.1940.

Programma

  • Ore 10.00 ritrovo nel piazzale antistante Chiesa di San Biagio di Castelnuovo Fogliani di Alseno;
  • Ore 10.10 disposizione Labari e Gonfalone. Deposizione fiori nella Cappella Gorrini;
  • Ore 10.30 S.Messa celebrata da Don Ferdinando Bisagni e benedizione della corona di alloro;
  • Ore 11.20 corteo per la deposizione della corona di alloro al monumento – mosaico;
  • Seguirà aperitivo presso il Circolo Montebello Anspi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento