Bobbio, "Ti si legge in faccia" di Andrea Castoldi

Grande successo ed entusiasmo per il debutto del film "Ti si legge in faccia" di Andrea Castoldi, che racconta con amara ironia la condizione dei giovani di oggi, disposti persino a vendere uno spazio della propria pelle, come fosse un cartellone pubblicitario. Logo-mania che diventa poi moda (nel film), svilendo definitivamente la dignità dei singoli e quella collettiva.

"Tre mesi di lavoro, trentamila euro. Le chiediamo, solamente, di farsi tatuare il logo della nostra compagnia di Assicurazione sulla sua fronte. Tutto qui": questa la strana ed irrinunciabile proposta di lavoro che viene fatta al protagonista del film "Ti si legge in faccia".

Applausi al debutto, ma anche nelle serate successive (un tutto esaurito degno delle grandi Produzioni a Milano, Cologno Monzese, Mezzago, Besana) e adesso il tour prosegue in Emilia Romagna, nella piccola perla che è Bobbio, presso il Cinema Le Grazie, il 27 dicembre 2014, ore 21:00.

Una produzione indipendente (CF-film), che diviene esempio, in contrasto ed in risposta alle tematiche del film stesso, di come un gruppo di giovani con le proprie forze sia stato in grado di creare un prodotto intelligente, dimostrando doti e qualità tecnica, nonostante i molti limiti dettati dal low-budget. La poetica e la storia narrata, potranno trascinare lo spettatore in una dimensione temporale non riconoscibile, facendo dimenticare alcune lacune del film, che vanta delle location siciliane di indiscutibile bellezza: la cittadina di Custonaci, il villaggio El-bahira, Buseto Palizzolo, il Monte Cofano,...

"Trovo importante, per chi intende approcciarsi al cinema indipendente, credere fino in fondo nel proprio progetto; si può riuscire a raggiungere grandi risultati, circondandosi delle persone giuste: le competenze di cast artistico e troupe sono fondamentali" dice il regista Castoldi, "ringrazio in modo particolare Stefania Falanga, produttore esecutivo del film, senza le cui capacità e tenacia non avrei potuto vedere il progetto crescere e completarsi, fino all'uscita nelle sale".

Il ruolo del protagonista è stato affidato Mauro Lamantia, giovane attore che ha già ottenuto diversi premi e riconoscimenti nazionali in campo teatrale, il quale viene inseguito durante tutto il film da uno strano talent-scout milanese, interpretato da Cristian Galeone, (per paradosso, nella realtà volto noto come attore di molti spot TV) che propone al giovane siciliano lo strano lavoro di "testimonial tatuato" per conto di una nota Assicurazione.

La colonna sonora è stata curata dalla RiverRecords con le musiche inedite dei Los Chitarones: tre chitarre dai sapori mediterranei che accompagnano le immagini del film, scandendone il ritmo e la poetica.

Nonostante le polemiche e le tematiche di denuncia sociale, il Film resta una commedia divertente e grottesca: il valore dell'idea e del progetto cinematografico è stato riconosciuto anche dalla FilmCommission Lombardia.

Per maggiori informazioni: info@cf-film.it
Sito internet: www.tisileggeinfaccia.it
Trailer in hd: https://www.youtube.com/watch?v=1er2Y0lykgA
Pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/Ti-si-legge-in-faccia/448509601915811

Sito ufficiale musicisti colonna sonora del film: www.loschitarones.com

Ti si legge in faccia è l'opera prima di un giovane regista il cui talento è stato riconosciuto per più canali, da quelli istituzionali a quelli dei nuovi media. Andrea Castoldi frequenta la scuola di regia del maestro Marco Bellocchio e segue importanti laboratori con Marco Muller (Direttore artistico Festival del Cinema di Venezia), Vincenzo Cerami (Sceneggiatore Premio Oscar con "La vita è bella" di Roberto Benigni), Daniela Caselli ("L'ora di religione" di Marco Bellocchio), Franco Battiato (Composer). Collabora e lavora a fianco di registi come Daniele Lucchetti, Giulio Base e Alessandro D'Alatri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Serra di Palazzo Ghizzoni Nasalli, Greenhouse Cinema

    • dal 27 ottobre 2020 al 12 gennaio 2021
    • Palazzo Ghizzoni Nasalli

I più visti

  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Piacenza Jazz Fest Reloaded, il programma

    • fino a domani
    • dal 19 settembre al 24 ottobre 2020
    • varie location, come da programma
  • Travo, Parco archelogico "Villaggio neolitico"

    • dal 15 agosto al 31 dicembre 2020
    • Parco Archeologico "Villaggio Neolitico"
  • Bobbio e Monticelli d'Ongina, Giornate FAI d'Autunno

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • varie location, come da programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPiacenza è in caricamento