Spazio 2 diventa la "Cittadella del lavoro e della creatività"

Affidata alle cooperative L'Arco, Sol.Co. e Officine Gutenberg la gestione della struttura di via XXIV Maggio. Sarà aperta a tutti i giovani interessati a sviluppare progettualità imprenditoriali, laboratoriali, formative e artistiche

E' stata inaugurata oggi, giovedì 30 aprile, la "Cittadella del Lavoro e della Creatività", con sede nei locali dell'ex-Circoscrizione 2, in via XXIV Maggio. "Oggi nasce ufficialmente un nuovo polo giovanile, un centro di aggregazione orientato soprattutto al mondo del lavoro e aperto a tutti coloro che intendono sviluppare progettualità imprenditoriali e laboratoriali, ma anche formative ed artistiche - ha dichiarato l'Assessore alle Politiche Scolastiche e Giovanili Giulia Piroli durante la conferenza stampa di presentazione della nuova realtà territoriale. Al suo fianco il dirigente dei Servizi Educativi del Comune di Piacenza, Giuseppe Magistrali, e i rappresentanti delle cooperative piacentine cui compete la gestione della struttura per i prossimi cinque anni: Stefano Sandalo, presidente della Cooperativa L'Arco, Piero Solenghi, Presidente di Sol.Co. Piacenza, di Paolo Menzani, Presidente di Officine Gutenberg.

Durante il prossimo quinquennio i gestori lavoreranno per animare la "Cittadella del Lavoro e della Creatività", dando la possibilità ai giovani di sviluppare la propria progettualità, costruendo eventualmente forme di co-working per dare il via nuove realtà imprenditoriali, e fornendo nel contempo, grazie alla presenza di operatori esperti nel settore, un servizio di consulenza e orientamento lavorativo. Spazio anche ad attività culturali ed artistiche, sempre con il supporto degli operatori.

Verrà in particolare attivato lo sportello YOUNG UP, dedicato a promuovere opportunità come Garanzia Giovani, il Piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, ma anche a fornire informazioni circa opportunità di studio, lavoro, tirocinio, mobilità giovanile internazionale, servizio civile o volontariato in Italia e all'estero. Proseguirà inoltre il percorso già iniziato di orientamento e tutoraggio dei partecipanti e dei vincitori dei bandi "Giovani e Idee d'Impresa", in collaborazione con l'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Piacenza e in funzione del nuovo bando "Giovani e Idee d'Impresa 3",

Per quanto riguardo la sede di Spazio 2 come luogo d'incontro di idee e di cultura, i gestori si propongono di andare oltre il concetto classico di centro di aggregazione giovanile, per sfruttare adeguatamente un luogo fisico così spazioso ed articolato, che ben si presta alla fruizione culturale e all’organizzazione di eventi. Si pensi ad esempio alla presentazione di libri, a proiezioni di cortometraggi e lungometraggi con la presenza degli autori, a reading di brani letterari, a concerti acustici di gruppi locali, ad esposizioni di artisti locali, a mostre fotografiche, ad eventi multimediali e di video arte, ad installazioni d’avanguardia, a rappresentazioni teatrali. Prevista anche la realizzazione di un "bar educativo".

All'interno della struttura sarà realizzato un angolo dedicato a manifestazioni tematiche quali il book crossing o il music crossing, lo scambio di libri e dischi finalizzato alla promozione della libera circolazione e del libero scambio di cultura. La nuova gestione si propone inoltre di realizzare laboratori creativi, ad esempio di fotografia e tecnica cinematografica, editoria cartonera, scrittura creativa. Intende inoltre riservare, all'interno della struttura, un angolo dedicato ai prodotti biologici e/o equo solidali, organizzando serate informative riguardanti i gruppi di acquisto solidali (GAS). Verrà inoltre promosso e supportato il progetto Younger Card.  

Per incentivare la partecipazione dei vari soggetti coinvolti verrà istituito lo “Spazio delle idee”, in cui i coordinatori, gli operatori del servizio e i referenti comunali elaboreranno insieme ai rappresentanti delle realtà giovanili e associative idee relative ad utilizzi innovativi degli spazi e proposte migliorative. La promozione del protagonismo giovanile sarà infatti la vocazione profonda delle attività che si svolgeranno, da realizzarsi anche attraverso l’attivazione di co-progettazioni, sull’esempio di quanto già avvenuto a Spazio2 nella fase di lavoro precedente con la partecipazione di una “cordata” di realtà giovanili al bando Culturability della Fondazione Unipolis

Attualmente Spazio 2 sta supportando i vincitori del bando “Giovani Progetti” promosso dall’assessorato alle Politiche Scolastiche e Giovani del Comune di Piacenza. E’ infatti in corso ogni mercoledì a Spazio 2 il laboratorio di scultura “L’autoritratto modellato: peer tutoring lab” condotto dalle giovani tutor Chiara Crevani e Silvia Munteanu dell’Associazione Plasmarte affiancate dalla docente Paola Pacella, mentre domenica 3 maggio alle 18.30 la “cittadella” ospiterà una tappa della prima edizione del “Festival Chitarre a Piacenza”, a cura di Antonio Amodeo, con i chitarristi Antonio Amodeo, Michael Fortunati, Paolo Codognola.

Spazio 2 sarà aperto da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19: nello specifico il lunedì sarà dedicato allo sportello “Giovani e idee di impresa”, il martedì ad accogliere le proposte dei giovani interessati all’organizzazione eventi nello spazio, il giovedì allo sportello YOUNG UP.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento