Vigolzone, in scena il teatro dell’assurdo

A Vigolzone la manifestazione Sotto le Stelle in piazza Castello si chiude martedì 12 luglio con lo spettacolo “I clienti della pensione Torre Ballerini”, portato in scena dalla compagnia Teatro Instabile di Vigolzone.

Cinque i pezzi in programma, tutti legati dal filo conduttore di una comicità un po’ surreale, conosciuta come “teatro dell’assurdo”. Tre dei cinque atti unici sono di grandi autori: “Acqua minerale” di Achille Campanile, “Grane in fabbrica” di Harold Pinter e “Sherlock Barman” di Stefano Benni”. Gli ultimi due – “Una forchetta sporca” e “I clienti della pensione Ballerini” – sono invece stati scritti e adattati dal Teatro Instabile. La compagnia, guidata da Andrea Rossi, è composta principalmente da giovani di Vigolzone che si sono avvicinati al teatro proprio grazie all’esperienza del Teatro Instabile, che è attivo anche nell’organizzazione di diverse iniziative di carattere culturale.

Durante la serata si potrà visitare per l’ultima volta la mostra Arte in Vigolzone allestita nel seicentesco oratorio del castello, che espone opere di artisti locali, tra cui alcune affascinanti sculture di Paolo Perotti.

La serata a ingresso libero inizierà alle 21.30. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà regolarmente nel teatro parrocchiale di Villò.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Massimo Ranieri in "Sogno e son desto" al Politeama

    • 11 dicembre 2020
    • Teatro Politeama

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento