Collegio Sindacale, nuove funzioni e nuove responsabilità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il collegio sindacale, anche a seguito del susseguirsi di interventi normativi, costituisce senza dubbio l’organo societario più importante nell’ambito dei controlli societari. Del suo ruolo e delle nuove funzioni e responsabilità ad esso attribuibili in base alle nuove leggi si parlerà giovedì prossimo 26 novembre dalle 14.15, presso l’Auditorium di Cariparma, durante il IV appuntamento con i Seminari piacentini su diritto dell’impresa, diritto societario e  diritto penale dell’impresa organizzati dai Dipartimenti di Scienze Economiche e Sociali e di Scienze Giuridiche dell’Università Cattolica di Piacenza, in collaborazione con Campus del Gruppo Cariparma Crédit agricole.

“L’attività di controllo non è limitata, come erroneamente ancora in parte si ritiene, agli aspetti contabili ma è una vigilanza sulla corretta gestione e sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo della società - sottolinea il prof. Ivan Demuro, docente di Diritto commerciale del corso di laurea in Giurisprudenza piacentino - Al collegio sindacale, inoltre, potranno essere attribuite ulteriori funzioni quale quella relativa alla revisione contabile e quella di Organismo di Vigilanza ex D.lgs. 231/2001. È inevitabile che le nuove funzioni attribuite o attribuibili hanno determinato anche l’ampliamento delle potenziali responsabilità nelle quali i componenti del collegio sindacale potrebbero incorrere”.

Sotto la presidenza del dott.Lopedote, Presidente  dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Piacenza, giovedì prossimo discuteranno di questi temi la dott.ssa Alessandra Tronconi, Partner KPMG, il dott.Ascenzionato Raffaello Carnà, Componente della Commissione Compliance Aziendale CNDEC e il prof. Ivan Demuro, Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza

Torna su
IlPiacenza è in caricamento