rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Eventi

Commemorazione solenne dei Caduti e Dispersi in guerra, sabato la cerimonia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Si terrà sabato 11 aprile, in forma solenne, la commemorazione dei Caduti e Dispersi in guerra organizzata, come ogni anno, dal Comitato provinciale dell’associazione che ne riunisce i familiari.

Alle 9.30 partirà, dalla lapide dei Caduti in terra di Russia a Barriera Genova, il corteo delle autorità civili e militari, delle associazioni combattentistiche e d’Arma, che percorrendo corso Vittorio Emanuele raggiungerà, per le 10, la basilica di San Francesco, dove i cappellani militari don Bruno Crotti, don Luigi Marchesi e don Daniele Benecci celebreranno la messa degli Angeli, con la partecpazione del soprano Alessandra Gentile.

Al termine della funzione religiosa, alle 10.40, il corteo dei partecipanti si sposterà al Sacrario dei Caduti di Palazzo Gotico, dove verranno deposte le corone d’alloro e il generale Claudio Totteri, comandante del Presidio Militare, terrà la sua allocuzione. Seguiranno, intervallati dalle musiche della fanfara storica, gli interventi del generale Eugenio Gentile, del comandante del 50° Stormo di San Damiano Giorgio Fortran e del sindaco Paolo Dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione solenne dei Caduti e Dispersi in guerra, sabato la cerimonia

IlPiacenza è in caricamento