A Rio Farnese la commemorazione dell'eccidio del 12 gennaio 1945

Furono trucidati a Rio Farnese il 12 gennaio 1945 ventuno partigiani catturati a Pertuso. La cerimonia di commemorazione avverrà domenica 21 gennaio a Bettola alla presenza delle Autorità

Il Monumento di Rio Farnese

Verrà commemorata Domenica 21 Gennaio 2018 a Bettola la strage di Rio Farnese, che vide l'uccisione di quaranta partigiani catturati a Pertuso. Si tratta di una delle più nefande atrocità compiute dai nazifascisti in terra piacentina, riportata alla in piena luce nei primi anni Settanta. A Rio Farnese ventuno partigiani furono eliminati a freddo con un colpo alla testa il 12 gennaio 1945, mentre gli altri, prelevati in una notte, scomparvero senza lasciare traccia dalle Carceri di Piacenza.

Il programma della cerimonia prevde alle ore 10.30 la deposizione di una corona d’alloro presso il Monumento di Rio Farnese, in onore della memoria dei 21 partigiani ivi trucidati dai nazisti quel tragico giorno.

La cerimonia prevede il Saluto del Presidente provinciale ANPI Stefano Pronti, l'Intervento del Sindaco di Bettola Paolo Negri, l'Orazione Ufficiale di Patrizia Calza, VicePresidente della Provincia, e l'Intervento della delegazione di Studenti della Scuola Media.

Tuttta la cittadinanza è invitata a partecipare alla commemorazione.

-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento