I concerti del Nicolini, quartetti protagonisti ad Agazzano

Sabato 22 agosto alle 21 nel cortile del municipio di Agazzano il primo di tre concerti gratuiti a cura del Conservatorio Nicolini. Sabato 5 e venerdì 11 settembre in Piazza Europa gli appuntamenti successivi

I quartetti del Nicolini tornano ad allietare le serate estive della nostra Provincia. Questa volta il comune di Agazzano ospita tre concerti gratuiti targati Conservatorio Nicolini a partire da sabato 22 agosto alle 21 quando nel cortile del municipio del paese della Val Luretta si esibirà il Kairos Viola Quartet composto da Luciano Cavalli, Giulia Bridelli, Priscilla Panzeri e Francesca Fabbri.

Sabato 5 settembre sarà il turno del Tartamella Jazz Quartet in piazza Europa mentre venerdì 11 settembre, sempre alle 21 in piazza Europa, la rassegna terminerà con un concerto del Piacenza Saxophone Quartet. 

Una collaborazione tra amministrazione comunale e Conservatorio nata per portare cultura sul territorio. “Dopo il successo dei concerti organizzati a Ponte dell’Olio continua, con questa rassegna, la mission del ‘Nicolini’ che è quella di diffondere cultura musicale sul territorio – afferma il direttore del Conservatorio Nicolini Walter Casali -. Questa è proprio l’occasione giusta per far ascoltare al pubblico diversi generi musicali, eseguiti dagli studenti del Conservatorio, all’aperto in una cornice suggestiva e accogliente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al via dunque sabato 22 agosto con un concerto del Kairos Viola Quartet; gruppo nato all’interno dell’istituto di alta formazione artistica musicale di via Santa Franca, costituito da docenti, diplomati al primo (triennio) o al secondo (biennio) livello di studi accademici e da studenti dei corsi propedeutici, con lo scopo principale di valorizzare la letteratura specifica per la viola anche attraverso la riscoperta di brani poco conosciuti o inediti. Oltre a brani di Vivaldi verranno infatti proposti concerti per viola di Telemann e von Dittersdorf.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento