Anteprima Piacenza Jazz Fest, Giuliani & Biondini Quartet

Tredici è un bel numero, sia per gli scaramantici sia per i matematici. Quest’anno lo sarà anche per gli appassionati di musica che troveranno di nuovo pane per i loro denti nel periodo che va dal 13 febbraio al 19 marzo grazie al ritorno, per la tredicesima volta consecutiva, del Piacenza Jazz Fest. Si tratta di una manifestazione ormai entrata di diritto e per merito nel novero dei grandi classici, che riserverà ancora una volta piacevolissime sorprese e favorirà incontri ravvicinati con quei grandi nomi della musica, nazionale e internazionale che altrimenti difficilmente farebbero tappa nella città di Piacenza.

Come tradizione vuole, qualche settimana prima dell’inaugurazione, il Jazz Fest concede la sua anteprima presentandosi alla città e lo fa in due momenti, entrambi lunedì 25 gennaio: alla mattina alle 12.00 la conferenza stampa per gli addetti ai lavori con le autorità e le istituzioni (ma aperta a tutti), la sera alle 21.15 nell’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano​ in via S. Eufemia, un concerto a ingresso libero, aperto e offerto a tutta la cittadinanza.

A esibirsi sul palco, Giuliani & Biondini Quartet che presenteranno “Cinema”, il loro nuovo lavoro. Il quartetto vede i due leader Rosario Giuliani al sax e Luciano Biondini alla fisarmonica, dividere il palco con altri due grandi musicisti italiani: Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Michele Rabbia alla batteria e percussioni. Del grande saxofonista Rosario Giuliani e del poetico fisarmonicista Luciano Biondini nulla c'è da aggiungere, se non che sarà un concerto da ricordare.

In questo concerto il quartetto presenterà una selezione di alcuni celebri temi di Morricone e Rota allestiti e rivisitati in modo  da valorizzarne le splendide melodie e, insieme, da poterli utilizzare come veicolo di improvvisazione. Un’arte, quest’ultima, nella quale i quattro musicisti hanno ottenuto riconoscimenti ed apprezzamenti che ne fanno da tempo i protagonisti del panorama jazzistico internazionale.

La musica da film di Ennio Morricone e Nino Rota fa parte ormai da parecchi decenni della colonna sonora del pianeta e i moltissimi riconoscimenti internazionali anche molto recenti, tra cui il freschissimo Golden Globe per la colonna sonora dell’ultimo film di Tarantino, non fanno che testimoniare il valore di un lavoro di composizione universale, senza confini per entrambi i maestri.

Il concerto, oltre a rendere omaggio alla carriera e al lavoro dei due compositori, sarà poi di buon auspicio in vista della premiazione degli Oscar che si terrà a Los Angeles a fine febbraio e che vede Morricone in lizza per la sesta volta per la musica del film “The Hateful Eight” di Tarantino, che ha fortemente voluto la sua collaborazione.

Per maggiori informazioni si consiglia di visitare il sito www.piacenzajazzfest.it o visitare la pagina;Facebook del Piacenza Jazz Fest; www.facebook.it/piacenzajazzfest. Per contatti si può scrivere alla mail a biglietti@piacenzajazzclub.it oppure telefonare allo 0523.579034 – 366.5373201

biondini-3

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Piacenza Jazz Club, al Milestone concerto per Gianni Coscia

    • Gratis
    • 31 gennaio 2021
    • Milestone Jazz Club

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone - EVENTO ANNULLATO

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • "Accolgo perchè ne vale la pena", corso di formazione del Progetto Confido

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 8 aprile 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento