Carpaneto Piacentino, "Cori nella nebbia"

Si svolgerà sabato 31 ottobre, nella chiesa di SS Fermo e Rustico di Carpaneto Piacentino, la terza rassegna itinerante “Cori nella nebbia”, organizzata dal Coro Cai Piacenza con la stretta collaborazione della Proloco locale, AGE ed il patrocinio del comune di Carpaneto. La rassegna corale itinerante, giunta quest’anno alla terza edizione, ha lo scopo di portare nei paesi delle vallate piacentine il canto corale fortemente legato ai valori ed alle tradizioni locali, oltre ad contribuire a non cancellare dalla memoria eventi che hanno segnato la vita di interi popoli, nazioni e continenti. Cultura, storia e tradizioni si mescolano perfettamente in questa serata che prevede l’esibizione di tre corali dal repertorio differente ma unite dalla grande passione per il canto corale, oltre che da indubbie qualità canore.

Il Coro “Voci di Parma”, fondato nel 1978 da Mario Corradi, è diretto da Settembre del 2014 da Daniela Veronesi. Il repertorio è composto principalmente di brani di polifonia sacra, canti popolari e musica lirica. Sono oltre 200 i concerti tenuti a Parma e provincia, in varie regioni italiane ed all’estero, anche in collaborazione con orchestre (Orchestra “Accademia Strumentale Italiana”, Orchestra Sinfonica dell’Emilia-Romagna “Arturo Toscanini”) e con rinomati solisti italiani e stranieri.

Il Coro “Le Voci di Malcesine” nasce ufficialmente nel 1974, come coro maschile, con il nome di "Coro Cima Valdritta", eseguendo brani appartenenti alla tradizione della montagna. Nel 1986 apre le porte alle donne, mutando sostanzialmente il proprio repertorio da canti di montagna a canti più prettamente popolari e d’autore.
Negli anni successivi il coro si esibisce in numerosi concerti e rassegne nella propria regione e in tutto il nord Italia. Viene premiato ai concorsi nazionali di Adria e Vittorio Veneto e partecipa a registrazioni per l'emittente televisiva tedesca ZDF e l’italiana Mediaset e per Telepace, nonché per Radiouno Rai.
Nel 1991 ha istituito un corso di canto corale per ragazzi, i cui allievi formano il coro a voci bianche “Piccole Voci". Da giugno 2013 il coro è diretto dal maestro Gianluca Zanolli.

Aprirà la serata il coro organizzatore. proveniente dalla sezione CAI di Piacenza, che quest’anno festeggia i sei anni di vita, ma che è formato da elementi di grande esperienza in campo corale. Il gruppo, diretto dal maestro Corrado Capellini, si è contraddistinto in questi anni, oltre per le qualità canore, anche per l’organizzazione di eventi volti a portare a conoscenza del pubblico canti e storie di rara intensità, anche con la collaborazione di associazioni non corali, al fine di dare vita a veri e propri spettacoli, con l’obiettivo di togliere quell’ingessatura che troppo spesso caratterizza il mondo del canto popolare. I continui riconoscimenti che la compagine piacentina può vantare le sono valsi gli inviti ad esibirsi a tantissimi concerti in varie parti d’Italia; dopo sei anni di “storia” il coro Cai ha già nel proprio curriculum applauditissime esibizioni in varie regioni del nord e centro Italia, comprese quelle considerate cardine della musica corale tradizionale, come ad esempio Veneto e Trentino Alto Adige.
La serata avrà inizio alle 21.15 con ingresso libero ad offerta.
CORI-4

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento