Cattedrale, Vespro per la Natività della Beata Vergine

CATTEDRALE DI PIACENZA, VENERDI' 24 LUGLIO, ORE 21.00

Vespro per la Natività della Beata Vergine, di Tarquinio Merula

Il progetto dell'Ensemble Euridice prevede l'esecuzione e l'incisione del Vespro per la Natività della Beata Vergine tratto dal «Concerto Decimo Quinto», raccolta di musica a stampa di Tarquinio Merula [Busseto 1595 - Cremona 1665] stampata a Venezia nel 1639 dai tipi di Alessandro Vincenti. Realizzato in collaborazione con l'etichetta Elegia Records e con l'Archivio del Capitolo della Cattedrale di Piacenza, che ne custodisce le uniche due copie complete al mondo.

Il Vespro per la Natività della Beata Vergine verrà proposto:

Venerdì 24 Luglio - ore 21.00 -  Duomo di Piacenza, per l'associazione Domus Justinæ

Sabato 25 Luglio - ore 21.00: Duomo di Ivrea, per la rassegna Organalia 2015

Tarquinio Merula, del quale nel 2015 ricorre il 350° anniversario della morte, è stato compositore, organista e violinista attivo in diversi nodi culturali dell’Italia Settentrionale (Cremona, Lodi eBergamo) ed alla corte di Polonia, contribuendo in maniera netta all’evoluzione e alla maturazione delle forme compositive da lui adottate. È infatti uno dei compositori più interessanti e «progressisti» del primo Seicento italiano: a lui si devono alcuni dei primi esempi di mottetti a voce sola con accompagnamento di archi, nonché la tendenza a separare in maniera netta l’aria dal recitativo, caratteristica che rimarrà propria della cantata fino al barocco «maturo».

L'Ensemble Euridice è un gruppo strumentale e vocale ad organico variabile: fondato nel 2012, è costituito da musicisti che vantano sia un percorso di studi che un'esperienza lavorativa al fianco dei migliori direttori e strumentisti specializzati nel repertorio barocco: Maurizio Croci, Stefano Montanari, Alessandro de Marchi, Alan Curtis, Jill Feldman, Sigiswald Kuijken, Peter Phillips,Amandine Beyer e molti altri. Nel 2013 l’Ensemble è stato selezionato per partecipare alla Masterclass di Ottavio Dantone per clavicembalisti e gruppi di musica da camera organizzata dagli «Amici della Musica» di Firenze.

L'obiettivo primario dell'Ensemble è la proposta di repertorio inedito o raramente eseguito: gran parte dell’attività dell’Ensemble è, infatti, rappresentata dalla ricerca di musica a stampa e manoscritta all’interno delle collezioni di biblioteche italiane ed europee. Ad oggi è stata effettuata la trascrizione di oltre 150 brani, di cui circa la metà sono stati eseguiti in concerto. L’Ensemble Euridice vuole contribuire alla riscoperta e alla divulgazione di una parte dimenticata ma importante della cultura musicale italiana, riproponendo questo repertorio nel rispetto filologico delle fonti ma allo stesso tempo con una sperimentazione volta ad una originale ricerca timbrica ed interpretativa, alla ricerca di un «sound» innovativo e peculiare.

24-07Concerto-page-001-3

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • Dialoghi con la nostra coscienza, conferenze gratuite online

    • solo domani
    • Gratis
    • 23 gennaio 2021
    • On line con piattaforma Zoom
  • "Accolgo perchè ne vale la pena", corso di formazione del Progetto Confido

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 8 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone - EVENTO ANNULLATO

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • "Accolgo perchè ne vale la pena", corso di formazione del Progetto Confido

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 8 aprile 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento