Al Milestone la musica tradizionale americana con The Blues Fever

Sabato 18 maggio interessante riscoperta musicale con The Blues Fever, un quartetto acustico innamorato della musica tradizionale americana

The Blues Fever

Sabato 18 maggio 2013 al Milestone di via Emilia Parmense 27, sede del Piacenza Jazz Club, tocca a The Blues Fever portare la musica nera sul palco, con Roberto “Black Cat” Zoccatelli alla voce e chitarra, Alex “Red” Braga al basso elettrico e Nick “Rockin’ Daddy” Bernardi alla batteria. Il concerto inizierà alle ore 22.30 (ingresso libero con tessera Piacenza Jazz Club o Anspi), ma già dalle 20.30 sarà possibile accedere al locale (info al n. 340.8529748).

Blues Fever è un progetto che nasce dall'attivo interesse e passione viscerale del cantante chitarrista Roberto “Black Cat” Zoccatelli per il blues e la musica nera. Zoccatelli è uno dei pionieri del blues italiano che ha creato il primo nucleo della band in questione nel 1994. Si è esibito con vari musicisti italiani d’oltreoceano, quali Joe Galullo, Red Costa, Giancarlo Crea & Model T Boogie, Guido Toffoletti, Cick Turina, Marco Pandolfi, Beppe Lupo, Rava Blues Band, Dr. Faust Scaravaggi, Pati Pirone, Andrea Cocco, Bruno Marini, Silvio Galasso, Moreno Adami, Manuel Bonino, Jimmy Carl Balck, Joel Foy,  Michael Coleman, Mark Hummel, Roy Roberts Band, Bill Thomas, Slaweck Wierzcholski, Javier Vargas, Blueberry, James Thompson, Otis Grand, Guitar Ray & the Gamblers e molti altri.

Zoccatelli arricchisce la sua musica e il suo gruppo viaggiando e vivendo in prima persona la musica blues in molti paesi europei e negli Stati Uniti, in particolare a Chicago e in Texas, affinando un timbro vocale che, a detta di molti, non ha niente da invidiare ad artisti blasonati del genere. I toni della sua voce sono decisamente “neri” e profondi  e la sua pennata sulla chitarra è squisitamente personale e potente. Il suono della band è una sintesi del Blues moderno, con influenze Rock e Funky e si ispira a bluesman americani come Buddy Guy, Stevie Ray Vaughan, Albert King Eric Clapton o Jimy Hendrix. I “Blues Fever” propongono  cover riarrangiate e brani originali composti dal leader.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento