menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I giovani vincitori del concosro

I giovani vincitori del concosro

Si conclude il Concorso "Flaviano Labò" con il Concerto dei vincitori

Si conclude la XIV edizione del Concorso Internazionale "Flaviano Labò" con il tradizionale "Concerto dei Vincitori". Appuntamento martedì 7 febbraio 2017 alle ore 21 presso l'Auditorium della Fondazione

La XIV edizione del Concorso Internazionale per giovani voci liriche "Flaviano Labò” è giunta alla fase conclusiva con il tradizionale “Concerto dei Vincitori” che si terrà martedì 7 febbraio alle ore 21 presso l'Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano con ingresso gratuito.

In quest'occasione verranno consegnati i premi al baritono coreano Hankyol Leon Kim, primo classificato, pari a 5 mila euro offerto dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, al soprano rumeno Alexandra Grigoras, seconda classificata, pari a 3 mila euro offerto dalla Fondazione Vittorio Polli ed Anna Maria Stoppani ed al mezzosoprano israeliano Shahar Lavi, terza classificata, pari a 2 mila euro offerto dagli sponsor dell'associazione filolirica piacentina Amici della Lirica di Piacenza; infine al soprano italiano Lara Lagni, di soli 20 anni, verrà consegnato il Premio Speciale “Sergio Buonocore” del valore di mille euro, offerto dagli Amici della Lirica di Piacenza.

Il programma del “Concerto dei Vincitori”, in cui verranno riproposte le arie con cui i quattro giovani cantanti lirici si sono aggiudicati la vittoria, davvero interessante e variegato, proporrà inoltre duetti e terzetti, sostenuti dalla presenza di tre differenti registri vocali.

Partiti in 130 candidati, 24 nazioni rappresentate, questa edizione è partita proprio il giorno del 90° compleanno di Flaviano Labò e ha visto l'introduzione del Premio Speciale “Sergio Buonocore” per il/la candidato/a che non avesse ancora compiuto 26 anni il 1 febbraio 2017, istituito in memoria del Presidente dell'Associazione Amici della Lirica di Piacenza Sergio Buonocore, prematuramente scomparso nell'agosto 2016.

A giudicare le doti vocali dei cantanti in concorso è stata una giuria nominata dall'Associazione Amici della Lirica di Piacenza composta da Alejandro Abrante (Intendente e coordinatore artistico, Opera de Tenerife – Spagna), Cristina Ferrari (Direttore artistico, Fondazione Teatri di Piacenza), Giovanna Lomazzi (Responsabile Casting, Teatro Sociale As.Li.Co – Como), Eleonora Pacetti (Responsabile Young Artist Program, Teatro dell'Opera di Roma), Cristiano Sandri (Segretario Artistico e Consulente casting, Opera di Firenze; Responsabile della programmazione artistica, Teatro Regio di Parma), Vittorio Terranova (Direttore Artistico Concorso Internazionale di canto lirico "Ferruccio Tagliavini" – Deutschlandsberg, Austria) e Giuliana Biagiotti Buonocore (Presidente, Amici della Lirica di Piacenza).

Si ringraziano per il sostegno: Banca di Piacenza, Lions Club Piacenza Host, Con.Cop.Ar, Programma Auto, Azienda Vitivinicola Luretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento