menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il concerto dei vincitori chiude a Bobbio il Concorso di Musica Sacra San Colombano

Nella Basilica di San Colombano venerdì 23 novembre esibizione dei finalisti e proclamazione dei vincitori. Sabato 24 alle 21 premiazione e concerto dei vincitori

Venerdì 23 novembre 2018 a Bobbio si terrà la seconda fase dedicata ai cantanti solisti del Concorso Internazionale di Musica Sacra San Colombano organizzato dall’Associazione DeA, donne e arte. L’evento si inserisce tra i tanti organizzati nella città di obbio, con la partecipazione del Vescovo Monsignor Gianni Ambrosio, per commemorare il Santo.

Alle 21,30, nella splendida cripta della Basilica di San Colombano, si esibiranno i dieci giovani finalisti, provenienti non solo da tutt’Italia ma anche da Cina, Giappone, Corea, Ucraina, Croazia, che hanno passato le varie fasi delle selezioni.

Dopo le esibizioni, una giuria stellare che vede come Presidente Massimiliano Carraro, maestro collaboratore della Scala di Milano, proclamerà i tre vincitori.

Sabato 24 novembre 2018 alle ore 21 verranno assegnati i premi ai primi tre classificati quindi avrà luogo, sempre nella cripta della Basilica di San Colombano, il concerto dei vincitori. Il programma prevede l’esecuzione di Arie Sacre e del Gloria RV 589 di A.Vivaldi con la partecipazione del Coro Città di Parma diretto da Simone Campanini e l’accompagnamento di Fabio Merlini all’organo.

Il concerto è aperto al pubblico.

Il Concorso, per il quale l’Associazione DeA, donne e arte è risultata vincitrice del bando per la promozione della cultura indetto dalla Regione Emilia Romagna, è stato organizzato con la collaborazione e il contributo del Comune di Bobbio che ha visto nella persona del Sindaco Roberto Pasquali un forte sostenitore dell’evento.

Un grazie particolare da parte dell’Associazione Dea, donne e arte all’Associazione Novecento che ha collaborato all’organizzazione e ai vari Sponsor che hanno reso possibile la realizzazione del Concorso: Comune di Bobbio Banca di Piacenza, Cantina Sociale Val Tidone, Gamma spa, Lyons Club Bobbio e Associazione Amici di San Colombano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento