Il contagio delle idee, “Gli effetti del distanziamento su bambini e adolescenti”

Venerdì 19 febbraio alle ore 17.30 in diretta streaming dalla Biblioteca comunale l'Amministrazione Comunale di Gossolengo propone l'incontro “Gli effetti del distanziamento su bambini e adolescenti”, con ospite Daniele Novara.

Una riflessione su come le misure di distanziamento sociale, la didattica a distanza, la sospensione delle attività extrascolastiche, la riduzione drastica di socialità e contatto fisico stiano condizionando la crescita e la serenità di bambini e adolescenti. Sarà questo il cuore dell’incontro con il pedagogista Daniele Novara nell’ambito della rassegna culturale Il Contagio delle idee, promossa dall’amministrazione comunale di Gossolengo per approfondire diversi temi legati alla pandemia.

L’appuntamento è per venerdì 19 febbraio alle ore 17.30 e sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Gossolengo, presenterà il sindaco Andrea Balestrieri e intervisterà l’assessore Sabrina Inzani.

«La pandemia ci ha costretti a un inevitabile “isolamento collettivo” che avrà effetti su ciascuno di noi – sottolinea l’assessore alla Cultura Sabrina Inzani –; insieme a Daniele Novara indagheremo sul tipo di impatto che questa esperienza avrà a lungo termine, soprattutto sui nostri bambini e ragazzi, ovvero su chi la sta vivendo proprio nel periodo delicato dell’età evolutiva. Ci interessa anche capire in qualità di adulti, genitori, educatori, comunità educante, quali strumenti possiamo mettere in atto per svolgere un ruolo di supporto e aiuto nei confronti delle nuove generazioni».

Durante la conversazione, il pubblico da casa potrà interagire in diretta con l’ospite Daniele Novara formulando le proprie domande e riflessioni in forma scritta e postandole fra i commenti alla diretta. Nei giorni successivi, l’intervista sarà a disposizione di tutti anche sul canale YouTube della Biblioteca comunale.

Ricordiamo che la rassegna Il Contagio delle Idee, organizzata in collaborazione con la cooperativa Educarte, si chiuderà venerdì 5 marzo con l’ospite Giuseppe Lupo, scrittore finalista del Premio Strega 2020.

Daniele Novara è pedagogista di fama internazionale, ideatore del Metodo Maieutico nell’apprendimento e nelle relazioni di aiuto e del Metodo Litigare fa bene; fondatore e direttore del CPP Centro psico-pedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti con sede principale a Piacenza, autore di numerosi libri di grande successo tradotti in diverse lingue tra cui: Litigare fa bene (2013), Punire non serve a nulla (2016), I bulli non sanno litigare (2018), Cambiare la Scuola di può (2018), Organizzati e felici (2019) e l’ultimo, uscito da pochi mesi, I bambini sono sempre gli ultimi. Come le istituzioni si stanno dimenticando del nostro futuro. È docente del Master in Formazione interculturale presso l’Università Cattolica di Milano e direttore di “Conflitti”, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Gruppo Astrofili, i prossimi incontri

    • Gratis
    • dal 4 marzo al 29 aprile 2021
    • online
  • Conservatorio Nicolini, "Incontri dalla Bibliotec@"

    • Gratis
    • dal 4 marzo al 5 maggio 2021
    • Conservatorio "G.Nicolini"
  • Il sacrificio di Don Borea; la vita, la Resistenza, i carnefici

    • Gratis
    • 19 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Più servizi per i cittadini: nuovo punto prelievi SSN al CDI di San Rocco al Porto

    • dal 12 aprile al 31 dicembre 2021
    • Centro Commerciale Belpò
  • Archistorica, videocamminata "Arti oscure. La stregoneria medievale nelle città di Piacenza e Parma"

    • 18 aprile 2021
    • Online sulla piattaforma Google Meet
  • Gruppo Astrofili, i prossimi incontri

    • Gratis
    • dal 4 marzo al 29 aprile 2021
    • online
  • Salt'in Banco_ Webinar, il nuovo progetto in live streaming

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 30 aprile 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento